Giovedì, 17 Giugno 2021
WeekEnd

Weekend con i concerti di Tozzi, Concato, Casabianca, il Wein Tour, Riccione Ride e la Giornata verde

Il fine settimana riminese si anima con tanti eventi. Concerti, sport, sfide sulle due ruote, cura dell’ambiente e relax. Non mancano i mercatini, gli aperativi estivi e le passeggiate in natura. Ecco la guida per scegliere l’appuntamento giusto

Questo weekend si presenta con tanti appuntamenti da non perdere. Umberto Tozzi salirà sul palco per aprire l’estate di Bellaria Igea Marina, Fabio Concato e Sergio Casabianca inaugureranno il Parco degli Artisti. Non manca lo sport con la Riccione Ride e le iniziative a favore dell’ambiente con la Giornata Verde e Blue life fest. E ancora mercatini, aperitivi e appuntamenti al cinema. C’è l’imbarazzo della scelta. Non resta che scegliere dove andare e godersi il momento.

I concerti

Sabato Sergio Casabianca e le Gocce assieme a vari ospiti inaugureranno il Parco degli Artisti. Domenica sarà la volta del concerto di Fabio Concato e la sua band. Ci trasferiamo in spiaggia dove Umberto Tozzi, il cantautore più amato di tutti i tempi, salirà sul palco della Flower Arena con il concerto acustico intitolato “Songs”e aprirà la stagione estiva di Bellaria Igea Marina con il primo concerto Covid Free. Tozzi ripercorrerà i suoi più grandi successi in una nuova ed emozionante versione acustica portando il pubblico in un’atmosfera magica sulla spiaggia. Per partecipare all’evento musicale sarà necessario attenersi a semplici comportamenti tra cui esibire all’ingresso determinate documentazioni quali il certificato di avvenuta vaccinazione o certificazione di guarigione dal virus, entrambi con validità di sei mesi oppure apposita attestazione di tampone effettuato entro le 48 ore e con risultato negativo. Per chi non disponesse di tali certificati, l’organizzatore ha previsto uno speciale presidio sanitario, sito presso la Flower Arena, dove sottoporsi in piena sicurezza a tamponi antigenici rapidi, previa prenotazione. 

Cosa fare nel weekend a Forlì

Cosa fare nel weekend a Cesena

Cosa fare nel Weekend a Rvenna

Wein Tour

Gli amanti del vino, delle eccellenze e delle tipicità enogastronomiche dell'Emilia-Romagna non potranno perdersi il Wein Tour. Protagonisti i produttori della regione: sono 35 le cantine che si presenteranno lungo la passeggiata enogastronomica in viale Bovio il 4, 5 e 6 giugno, dalle 17 a tarda sera, per proporre i loro migliori calici. Un viaggio enogastronomico a tutto tondo, che si arricchisce dei nuovi abbinamenti tra i vini e i piatti della tradizione Emiliano Romagnola, dalla piadina, al gnocco fritto, alle tagliatelle con il ragù alla marinara, per un'esperienza di gusto completa. Per partecipare è obbligatoria la prenotazione. I posti sono limitati. Il costo del ticket per il Wein Tour comprende una sacca con calice e 4 degustazioni vino in viale Bovio.

Ripartono gli aperitivi della domencia

Con l’estate e la zona gialla ritornano gli aperitivi della domenica del bar Lento in collaborazione con Smagliature Urbane in una nuova location estiva. Si parte questa domenica dalle 18.00 aperitivo en plein air nel giardino dell'ISUR, a due passi dall'Arco di Augusto con San Leo  live. San Leo è Marco Migani (inserirefloppino) e Marco Tabellini (m tabe). "Mantracore" è il loro quarto album, pubblicato da Bronson Recordings nel novembre 2020. Ingresso up to you. Prenotazione obbligatoria 

Gli appuntamenti dedicati all’ambiente

Sabato e domenica saranno due giorni all’insegna dell’ambiente. Molte le iniziative si parte sabato. Per la Giornata verde parte da Pennabilli “Il sentiero dell'infanzia del mondo”, camminando in valle Orsaia e nei luoghi amati dal poeta Tonino Guerra.  Mentre domenica c'è la Riccione Ride con iniziative pensate per diverse fasce di età, dalle gare in mountain bike alle escursioni giornaliere con e-bike. Nella cornice della sede del Club Nautico sul porto di Rimini, prende il via la prima Blue life fest: una settimana di eventi, incontri, esperienze in mare, laboratori e attività di conservazione ambientale a terra e a bordo di barche a vela rivolta a grandi e piccini per presentare il progetto Sailing for blue life, le cui barche prenderanno il largo il 12 giugno alla volta della Croazia proprio dalla banchina del Club Nautico. Sabato per festeggiare la Giornata Mondiale degli Oceani, raccolte di rifiuti, relitti, e reti fantasma. Durante il festival verranno organizzate escursioni giornaliere sulle barche a vela del progetto con attività a bordo di citizen science e di educazione ambientale. Tutte le sere dall’aperitivo in poi presso la banchina del Club Nautico interventi di ricercatori e dibattiti su tematiche legate al nostro mare. Per informazioni su tutte le attività del Blue life Fest. Sempre sabato mattina si prosegue con Green Orange Loop - Raccolta straordinaria di Alimenti e biciclette. Dalle ore 9.30 sarà possibile consegnare presso il piazzale esterno del Bike Park la propria "spesa sospesa" e durante la giornata verranno raccolte anche biciclette (in particolare da bambini) che saranno controllate e rimesse a nuovo dai ragazzi di Ciclofficina Rimini e Bike Park Rimini per il progetto Ri-Ciclo, pomeriggio dedicato al mare e alla sensibilizzazione. Per finire domenica dalle ore 10:00, OsservaTour, partenza dal Ponte di Tiberio. Insieme verrà creeato un osservatorio, in cui ciclisti e camminatori potranno riposarsi e fermarsi a osservare la natura. 

Mercatini a Riccione

Tornano i mercatini estivi. Venerdì si terrà il mercatino Gramsci Handmade, dalle 17.30 alle 24. Il mercatino ha il patrocinio del Comune di Riccione ed è stato organizzato come ogni anno dal Comitato di Marina Centro. Sabato, invece, ripartono a Riccione i "Giardini dell'arte" di viale Gramsci.  40 espositori saranno presenti sul viale Cilea, piazzetta dei Giardini dell'Alba, dalle 16 alle 24.

Dalla passeggiate alla ricerca delle lucciole ai City Tour

Sabato si andrà alla ricerca degli esserini che illuminano la notte. Cristian Savioli, organizza un’escursione in giro per strade, stradine, strade bianche e sentieri del Colle di Covignano alla ricerca di queste incredibili creature. Tra storie, racconti, poesie per trascorrere insieme una bella serata. Ritrovo ore 19,45 presso il parcheggio all'inizio di Via Carpi poco prima del cimitero di San Lorenzo in Monte. Rientro entro le 22,30 in modo da poter rientrare a casa entro le 23. Costo: 10 euro adulti, 5 euro bambini. Sabato da non perdere i Rimini city tour: I tesori di Rimini. L'Arco di Augusto, l’Anfiteatro di Rimini, la Domus del Chirurgo ed il Ponte di Tiberio raccontano la Rimini Romana. Segue un'incursione nel Rinascimento col Tempio Malatestiano e Castel Sismondo per poi giungere in Piazza Cavour ed ammirare il rinnovato Teatro “Galli” e poco distante uno dei monumenti-simbolo della Rimini del 900’: il Cinema Fulgor. Questi ed altri suggestivi luoghi riminesi sono al centro del tour settimanale di VisitRimini. Domenica, invece, appuntamento con “Sguazzando tra lupi di mare e pirati”. Visita per bambini e famiglie alla Rimini marinara, dal Ponte di Tiberio al Faro passando per il Borgo San Giuliano e le mille storie da raccontare.

Ride Week Riccione

Nella Perle verde la bici diventa protagonista per il fine settimana con la 21esima edizione della Ride Week Riccione, considerata uno dei capisaldi del panorama granfondistico nazionale diventata un grande evento. ?Domenica appuntamento con la Ride Riccione, una gara in bici da corsa che si snoda su alcuni dei più bei paesaggi a cavallo tra la Romagna e le Marche, fino ad attraversare il Cippo Carpegna.? Venerdì mattina potrai fare un giro in bici con il grande ginnasta Jury Chechi scoprendo le emozioni che ci sono dietro a tante vittorie, oltre al grande impegno. Un giro suggestivo e panoramico che sarà l’occasione di meravigliosi scatti fotografici. La partecipazione è gratuita previa registrazione sul sito.
Sempre venerdì si potrà assistere al Giro d’Italia Under 23 una delle corse a tappe più impegnative ed interessanti per la categoria. Da non perdere anche la Ride Guinness una sfida entusiasmante che porterà ad una pedalata ininterrotta iniziata mercoledì e che si concluderà domenica nel cuore di Riccione. Non mancheranno i ?tour Enogastronomici. Potrai vivere unna giornata sulle due ruote tra arte, cultura, vino e cibo delizioso. Puoi partecipare con la tua bicicletta e se non ce l’hai nessun problema ti verrà data. Partecipazione a pagamento previa prenotazione sul sito. Sabato sarà la volta del Ride Gourmet un evento aperto ad appassionati e goliardici! La “gara” consente la partecipazione con qualsiasi bicicletta, con un percorso suggestivo e un ritorno indimenticabile.?Partenza da piazzale Roma fino a raggiungere il porto di Pesaro attraversando la meravigliosa panoramica del parco San Bartolo.?Il rientro in barca fino al porto di Riccione degustando vino e prodotti locali. E molti altri appuntamenti.?

Da Hata Yoga al Lago Arcobaleno a Yoga al Ponte Tiberio

Ti piacerebbe praticare yoga a contatto con la natura? Non perdere sabato la lezione di Hata yoga nel parco del Lago Arcobaleno, in viale Murano 47, organizzato dal Centro Arbor Vitae di Rimini. Dalle 9 alle 10,30 Ramona Frisoni, naturopata e insegnante yoga di scuola Sivananda, condurrà le lezioni che si svolgeranno su quattro momenti. Gli esercizi proposti sono semplici, adatti a chi fa già yoga e a chi si avvicina per la prima volta a questa pratica. Per partecipare occorre prenotare. Mentre a Rimini al ponte Tiberio si svolgerà Yoga all’aperto. Le lezioni, tenute da Rimini Yogi, sono rivolte sia a principianti che a cultori della disciplina. Nel weekend l’appuntamento è al Ponte di Tiberio. Nella Piazza Francesca da Rimini sono previste classi di yoga il venerdì. È consigliata la prenotazione. 

Ginnastica ritmica

Da venerdì a domenica Al Palazzo dello Sport a Rimini si svolgerà la finale nazionale dei campionati regionali di ginnastica ritmica è un appuntamento tra i più importanti della ritmica italiana per la sua formula innovativa. 

Spettacolo teatrale in bicicletta 

Ami il ciclismo e le gesta del campione Fausto Coppi e vuoi farlo conoscere ai tuoi figli? Se la risposta è sì, sabato a Misano non perdere lo spettacolo teatrale itinerante dal titolo “Il campione e la zanzara” al quale si può assistere insella alla bicicletta. I personaggi, tutti con maschere, saranno le ‘guide del tempo’ che prenderanno gli spettatori per mano accompagnandoli lungo la vita di uno straordinario campione di ciclismo, Fausto Coppi. Il ritrovo è fissato alle 17.00 con il raduno al parco di via Alberello a Misano Brasile. La partecipazione è gratuita ma è necessaria la prenotazione 
 

Di mostra in mostra

Al Teatro CorTe di Coriano inaugura la mostra di ritratti “Lo sguardo di Afrodite” del pittore riminese Pier Antonio Costantini. In mostra una trentina di opere dedicate ai volti femminili che il pittore ha ritratto cercando di sondare l’intima essenza dell’universo donna. Ogni volto evidenzia il carattere e quell’alone di mistero che aleggia intorno ad ogni persona se ci sforza di uscire dalla superficialità e si guardano le cose non solo con gli occhi ma anche con l’anima.  La mostra terminerà domenica 13 giugno. Sempre sabato, ma a Morciano di Romagna alle ore 11 all’Interno dell’Atelier d’Arte GC, inaugura la Mostra Personale di Giuliano Cardellini dal titolo: “La danza degli acciai”. La Mostra comprende nove sculture in acciaio inossidabile ed è dedicata da Cardellini a Umberto Boccioni. Durante l’inaugurazione, la curatrice Michela Barausse descriverà le opere di Cardellini. Alle 18, invece, il Presidente del “Centro Dantesco Valconca” Angelo Chiaretti interverrà su “Fragilità e affidamento nella Divina Commedia”. A tutti i partecipanti verrà offerta della sangria catalana e donato un prezioso ricordo dell’evento. Alla Mostra si potrà accedere solo con prenotazione. Nella Basilica Cattedrale di Rimini, invece, si potranno visitare e ammirare due capolavori poco noti del ‘600 raffiguranti San Giuseppe: il San Giuseppe con Bambino, attribuito a Guido Reni, di proprietà della Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini, e il San Giuseppe con bastone fiorito, di Giovan Francesco Barbieri detto il Guercino, di proprietà della Diocesi di Rimini. Le due opere, per la prima volta visibili a raffronto, provengono rispettivamente dal Museo della Città e dalla Sala San Gaudenzo attigua al Tempio Malatestiano. L’iniziativa, promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio in collaborazione con la Diocesi. Nelle sale della Biblioteca Baldini e del Museo Storico Archeologico di Santarcangelo è possibile ammirare la mostra “Il ramo d’oro” di Allegra Corbo. ?Mentre al Museo della città, la Madonna col Bambino di Benedetto Gennari (1633-1715) aprirà la rassegna di arte antica Unicum – Racconti al Museo allestita nello spazio della Manica Lunga, reso particolare dal bel progetto allestito dagli architetti Mori Cumo Roversi. Il dipinto rimarrà esposto fino al 13 giugno per poi lasciare spazio ad altre due opere del seicento: “Il ritrovato ritratto di Alessandro Tassoni” di Simone Cantarini e “Paesaggio con Amorini in gioco” di Guido Neri. Nella sede della Provincia di Rimini è possibile visitare la mostra fotografica “Namaste, Donne in cammino”. Una quarantina gli scatti realizzati da Gabriele Burnazzi, Fabio Campo e Claudine Tissier, Renato Greco e Maria Grazia Marrulli sui progetti per le donne, il lavoro, il quotidiano tra casa e famiglia, le giovani generazioni: gesti e sguardi femminili che si allargano poi a una pluralità di culture incrociando momenti di vita delle donne migranti arrivate nel nostro territorio.  Promossa dall’associazione Namaste –  Sezione di Rimini, la mostra prende spunto dai progetti di Namaste per migliorare la condizione femminile nelle realtà rurali del Kerala e Tamil Nadu, dove l’associazione opera da decenni ed è dedicata a tutte le donne, comprese quelle migranti, che ogni giorno affrontano la sfida per la difesa dei propri diritti.??

The father al cinema Tiberio

Vedere un film al cinema è sempre un’emozione. Se ami i film da premio Oscar non perdere al Cinema Tiberio in prima visione il film The Father – Nulla è come sembra di Florian Zeller con Anthony Hopkins, Olivia Colman, Rufus Sewell e Imogen Potts. Vincitore di due premi Oscar (seconda statuetta per Anthony Hopkins e Oscar per la miglior sceneggiatura non originale), “The Father” è l’adattamento cinematografico dello spettacolo teatrale del 2012 “Le père”, scritto dallo stesso regista che ha adattato la pièce assieme a Cristopher Hampton. Venerdi la proiezione sarà in versione originale con sottotitoli in italiano.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend con i concerti di Tozzi, Concato, Casabianca, il Wein Tour, Riccione Ride e la Giornata verde

RiminiToday è in caricamento