Weekend frizzante con Sant’Apollonia, Carnevale, spettacoli teatrali e Paolo Noise

Fine settimana di festa a Bellaria con la due giorni di Sant’Apollonia, patrona della cittadina, e feste in maschera tra Santarcangelo e Riccione

Diversi gli appuntamenti che animeranno questo week a partire da Sant’Apollonia a Bellaria Igea Marina e dalle feste di carnevale al Play Hall a Riccione e in centro storico a Santarcangelo. Tra i vari appuntamenti da non perdere a teatro “Pagagnini” che unisce musica classica, virtuosismo e humor di quattro fantastici musicisti e Humantrip, un visual show originale. Da non perdere la comicità con Paolo Noise e la passeggiata in mezzo alla natura con il Wwf. C’è l’imbarazzo della scelta. Non resta che scegliere l’evento e dirigersi verso la meta prescelta e godersi una bella serata in compagnia. Ecco cosa ci sarà da venerdì a domenica a Rimini e provincia. 

Sant’Apollonia

Questo week end a Bellaria Igea marina si festeggia Sant’Apollonia. Eventi, mercato, gastronomia e spettacoli animeranno la due giorni della Santa Patrona. Non mancheranno i piatti della migliore tradizione culinaria di Romagna e di altre regioni d’Italia. Sabato in piazzetta Fellini si svolgerà l’esibizione degli allevi di hip hop e hells della scuola “Tilt danza e teatro”. Al Teatro Astra, invece, appuntamento con il dialetto romagnolo, grazie allo spettacolo “la S-ciuptèda”, componimento in versi che narra uno degli omicidi impuniti più noti della letteratura italiana: quello di Ruggero Pascoli. Cinque monologhi frutto della penna di Gianfranco Miro Gori e interpretati da Lorenzo Scarponi. 
Mentre domenica sempre all’Astra salirà sul palco il Duo Italia, Claudio Greg Gregori e Max Pailella, che si esibirà nello spettacolo che sembra uno scioglilingua “Apoftegmi Musicali”. Tra canzoni e dialoghi comici si ironizza sui rapporti interpersonali in modo surreale, assurdo e grottesco e in questo campo Claudio Gregori e Max Paiella hanno dimostrato le loro capacità. È uno spettacolo da vedere almeno una volta nella vita! 


Feste di carnevale

Al Play Hall di Riccione sabato si svolgerà la tradizionale Festa di Carnevale con musica dal vivo, giochi e merende per i più piccoli per arrivare alla cena e intrattenimento musicale a cura dei Centri di Buon Vicinato. Una festa per grandi e piccoli per trascorrere insieme un pomeriggio divertente. 

Grande festa di carnevale anche a Santarcangelo, dove domenica ci sarà la sfilata con 14 carri allegorici e la super ospite Cristina Chiabotto. Non mancheranno animazione, giochi e dolci in piazza Ganganelli.

Da Humanitrip a Paolo Noise 

Venerdì il Teatro Pazzini di Verucchio ospita Humanitrip un visual show originale che affronta il tema dell'evoluzione dell'uomo sul pianeta terra. Un complesso viaggio nell’animo umano da vivere attraverso video, light design ed una colonna sonora dal vivo. Il pubblico sarà immerso in un’atmosfera intensa da vivere tutta d’un fiato. L'evento è sconsigliato per i minori di 16 anni.
Mentre al Bowling Seventies di Rimini arriva Paolo Noise, uno dei personaggi simbolo di Radio 105 e del celeberrimo programma Zoo di 105. Paolo Noise è un vulcano di energia e capacità di far scatenare il pubblico e sabato regalerà la sua energia ed il suo buonumore agli ospiti dell'entertainment multicentre di Cerasolo.

Cosa fare a Cesena

Cosa fare a Ravenna

Trekking con il Wwwf

Se vuoi trascorrere una domencia in mezzo alla natura non perdere domenica la passeggiata con WWF nelle colline di Cesena nella zona di Ranchio. Il percorso è ad anello per una lunghezza totale di 14,5 Km e un dislivello di 650 m. Tempo 6 h. Abbigliamento da trekking adatto alla stagione e scarpe da trekking con fondo antiscivolo, pranzo al sacco, riserva d'acqua, viaggio con mezzi propri. 

Di teatro in teatro 

Al Teatro della Regina, venerdì, va in scena la comicità con Pagagnini che unisce la musica classica con il virtuosismo e lo humor di quattro fantastici musicisti. Il risultato è un divertente e sorprendente “dis-concerto” che passa in rassegna alcuni dei momenti più alti nella storia della musica classica combinati in maniera ingegnosa alla musica pop.

Andiamo a Rimini dove dopo quasi 50 repliche e un grandissimo successo di pubblico, venerdì sale sul palco del Teatro Galli "Malatesta". L'originale progetto teatrale ideato da Gianluca Reggiani, regista e protagonista dello spettacolo. La messa in scena dello spettacolo, che si trasforma dalla versione "itinerante" a quella "da palco", sarà l'occasione per ammirare il Teatro Galli in un allestimento originale e ricco di atmosfera, anche per tutti coloro che nelle passate edizioni hanno già assistito allo spettacolo all'interno delle sale del Castel Sismondo. A tutti i partecipanti sarà regalato in omaggio la preziosa riscrittura dell’omonimo testo di Henry de Montherlant a cura di Davide Brullo (Pangea), poeta e scrittore contemporaneo, riminese di adozione. Mentre al teatro degli Atti va in scena L’amica geniale, celebre romanzo in quattro volumi di Elena Ferrante, che ha ispirato anche la serie tv diretta da Saverio Costanzo.
Il Teatro Rosaspina di Montescudo domenica vedrà sul palco Padre Nostro di Enrico Castellani e Valeria Raimondi con Maurizio Bercini, Olga Bercini, Zeno Bercini direzione di scena Luca Scotton scene Babilonia Teatri. Dopo lo spettacolo la compagnia conversa con il pubblico presente e Laura Gemini, docente dell’Università di Urbino Carlo Bo.
Per i più piccoli appuntamento al teatro San Leo di Pietracuta con lo spettacolo “Pollicino non ha paura dell’orco”, una sorta di “sequel” della celeberrima fiaba di Perrault, che narra le avventure del piccolo protagonista della storia, ormai cresciuto, che torna a cercare il suo nemico di un tempo…

Dal Paradiso probabilmente a Red Land. Rosso Istria

Questo fine settimana al cinema Tiberio è in programma, in prima visione, il film Il Paradiso probabilmente di Elia Sulemain. Si tratta di una commedia grottesca con la quale il cineasta Elia Suleiman, viaggiando di città in città, descrive degli acuti parallelismi tra la sua terra natale e il mondo al di fuori da essa. Il film è incentrato sulla storia di Es (Suleiman), uno strambo personaggio che compirà un viaggio alla ricerca di una nuova terra in cui abitare, ma che si ritroverà, suo malgrado, perseguitato dalla stessa patria dalla quale è fuggito. 

A Riccione, invece, nella Nuova sala Africa per la Giornata del Ricordo, l'associazione Identità Europea proietta il film Red Land (Rosso Istria). Il film, che ha riscosso un grande successo di pubblico, narra la tragica vicenda di Norma Cosetto una giovane studentessa arrestata per presunto collaborazionismo con il partito fascista, imprigionata e violentata, gettata ancora viva, come gli altri suoi compaesani, in una foiba. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La magia del cinema

Tutti i film in programma nelle sale di Rimini e dintorni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nella mattinata, ragazzino perde la vita

  • Cimici: 4 rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Si lascia cadere nel vuoto, gesto estremo di un ragazzo

  • Stroncato da un'overdose, giovane padre di famiglia ritrovato senza vita nel garage

  • Bellaria piange la scomparsa del 13enne, proclamato il lutto cittadino

  • Lo storico negozio annuncia la sua chiusura sui social dopo 54 anni di attività

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento