Weekend a tavola con la festa del maiale, risate in dialetto, escursioni e i grandi del teatro

Tradizione e divertimento per un lungo fine settimana alla scoperta del territorio

Appuntamento con il gusto e il divertimento per un lungo fine settimana tra feste della tradizione, cucina, spettacoli teatrali e musica.

FESTA DEL MAIALE - Montiano festeggia domenica 28 gennaio la 13esima Sagra del maiale, in programma in piazza Maggiore. Per loccasione viene allestito anche un mercatino nel centro del paese ed è possibile visitare il presepe nella rocca allestito dalla famiglia Gualtieri di Montiano. Il programma prevede la lavorazione delle carni del maiale sotto al tendone della Pro Loco e la possibilità di sentire gruppi di pasquaroli in piazza.
In questa sagra lo stand gastronomico funziona dalle 12 alle 20.30, tra le specialità preparate: puntarine con fagioli e cotiche, fegatelli alla griglia, salami freschi alla griglia, salsicce e cotechini.

ESCURSIONI - Alla scoperta di Pennabilli con il Wwf Eventi a Rimini
Il Wwf Rimini effettua domenica un’escursione nella zona di Pennabilli. La partenza è da strada per Sestino località San Marino, si sale lungo la carraia in direzione Monte Canale prima di raggiungerlo si gira verso Villa Maindi. Si continua in direzione Torrente Messa, dopo il guado si raggiunge la strada che porta a Pennabilli, per poi girare sulla carraia per Cà Barbece, raggiunta la strada si ritorna in località San Marino. Il percorso è ad anello per una lunghezza di 10,5 Km e un dislivello di 550 metri, tempo 5 ore.

GIORNO DELLA MEMORIA - In tutta la Romagna sono tantissimi gli incontri, gli spettacoli e i film in programma per celebrare la Giornata dell memoria a ricordo della Shoah. Tra gli eventi in programma al teatro Massari di San Giovanni in Marignano Al Massari gli appuntamenti per la Shoah e il Ricordo Eventi a Rimini
sipario su Emigranti Express, di e con Mario Perrotta. Sul palco un grande protagonista del teatro di narrazione. Il giorno seguente Perrotta farà poi tappa al teatro Rosaspina di Montescudo.
Anche a Santarcangelo gli incontri sono numerosi, fra cui
A Santarcangelo tutti gli eventi per il Giorno della Memoria Eventi a Rimini
sabato si tengono le ultime iniziative: in due turni dedicati agli studenti dell’Itse Molari (ore 9 e 11), andrà in scena al Supercinema lo spettacolo “La stanza di Etty”, lettura scenica tratta dagli scritti di Etty Hillesum con Liana Mussoni e Angelo Trezza. Ebrea olandese, studentessa di lingue e letterature slave, Etty Hillesum morì ad Auschwitz nel 1943, a soli 29 anni: la sua storia è giunta a noi attraverso i suoi diari, a partire dai quali è nato lo spettacolo ideato e scritto da Liana Mussoni.

Potrebbe interessarti: https://www.riminitoday.it/eventi/san-giovanni-27-gennaio-giorno--memoria-teatro-massari.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/RiminiToday/1094193524

DALLE ALTRE CITTA':

GLI EVENTI A CESENA - RAVENNA - FORLI'

(clicca su ogni città per scoprire i suoi eventi)

Un lungo weekend tra Sigep, chili di gelato, Ligabue e la comicità di Paolo Cevoli

I BIG DEL TEATRO - Michele Placido e Anna Bonaiuto in scena con "Piccoli crimini coniugali" Eventi a Rimini
Allo Spazio Tondelli di Riccione un nuovo sold out, ma gli spettatori possono sempre sperare in un biglietto last minute. Dopo il recente successo di Luca Zingaretti, questa volta sono Michele Placido e Anna Bonaiuto a far registrare il tutto esaurito con “Piccoli crimini coniugali”, pièce del grande drammaturgo francese Éric-Emmanuel Schmitt in programma sabato alle 21.

Domenica, alle 17, al teatro Sociale di Novafeltria grande attesa per lo spettacolo Bestiale… quel giro d’Italia! con Ivano Marescotti. L'attore porta in scena il ciclismo “eroico”. Il Giro d’Italia del 1914 fu il più massacrante della storia ciclistica, con tappe di oltre 400 chilometri, che partivano di notte e si concludevano la notte successiva. Lo vinse Alfonso Calzolari, l’unico bolognese, nativo di Vergato che è riuscito a portare la maglia rosa sotto le due torri. Fu ciclismo “eroico” nel senso più pieno, con i corridori sottoposti a fatiche inenarrabili, a specchio di un’Italia contadina e bracciantile che in quella corsa trovò gli interpreti della propria condizioni di vita. Alla vigilia, non casuale, di un cataclisma come la Prima Guerra Mondiale.
Al teatro Novelli di Rimini
Umberto Orsini in scena con la pièce Copenaghen Eventi a Rimini
Umberto Orsini, Massimo Popolizio e Giuliana Lojodice tornano a misurarsi con una prova d’attore impegnativa, calandosi nei panni dei protagonisti di Copenaghen, avvincente dramma storico-scientifico del commediografo britannico Michael Frayn i scena da domenica a marted', alle 21, per la regia di Mauro Avogadro. Divenuto un classico della drammaturgia contemporanea, Copenaghen è ispirato ad una storia vera e drammatica che offre  - oltretutto all’indomani della celebrazione del Giorno della Memoria - l’occasione di riflettere su un tema di grande complessità come il rapporto tra libertà della ricerca scientifica e vincoli morali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento