Come diventare dietologo, dietista e nutrizionista

Sogni una carrieranel mondo del benessere e dell’alimentazione? Vuoi diventare nutrizionista? Dietista? Dietologo? Conosci la differenza? Ecco il percorso formativo per ogni figura

Se vuoi intraprendere una carriera nel campo delle scienze dell'alimentazione hai scelto un settore che ha fame di specialisti è quindi avete fatto un’ottima scelta. Purtroppo chi non è del settore fa confusione tra le varie figure quindi prima di scegliere il proprio percorso formativo è necessario aver ben chiaro la differenza tra nutrizionista, dietista e dietologo. 

Dietista

Iniziamo dal Dietista. Si tratta di un tecnico sanitario che ha conseguito la laurea triennale in dietistica. Questa figura elabora, formula ed attua le diete prescritte dal medico. Collabora, invece, con varie figure professionali per quanto riguarda i disturbi alimentari e svolge anche attività didattico-educative. 
Per le persone con disturbi alimentari la nutrizione gioca un ruolo importante sia in fase di prevenzione che di trattamento.

Biologo Nutrizionista 

Il biologo nutrizionista è una figura professionale in grado di valutare i bisogni nutritivi ed energetici delle persone ed è, quindi, capace di definire autonomamente le opportune diete; è in grado di determinare quale sia la dieta ottimale per mense aziendali, collettività e gruppi sportivi; inoltre, dopo avvenuta diagnosi da parte del medico, può elaborare diete speciali per particolari condizioni patologiche (ma, come il dietista, non può prescrivere farmaci).

Per svolgere la professione di Biologo della Nutrizione è obbligatoria l’iscrizione all’Ordine Nazionale dei Biologi (Sezione A). Per ottenerla è necessario sostenere e superare il relativo Esame di Stato. Per essere ammesso all’Esame di Stato è necessario essere in possesso di una delle seguenti Lauree Specialistiche e/o Magistrali:

  • Biologia
  • Biotecnologie agrarie
  • Biotecnologie industriali
  • Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche
  • Scienze della nutrizione umana
  • Scienze e tecnologie per l’ambiente e il territorio.

Dietologo

Concludiamo con la professione di Dietologo. Per intraprendere questa carriera è necessaria la laurea in Medicina seguita dalla specializzazione in Scienze dell’alimentazione.  Il dietologo, in quanto medico, ha la responsabilità clinica di tutti i suoi pazienti e i suoi compiti prevedono: diagnosi del disturbo/malattia riguardante l’ambito dell’alimentazione; inquadramento nosologico e clinico del disturbo/malattia; prescrizione della dieta più adatta per tutelare la salute del paziente.

Dietologo, dietista e nutrizionista: i libri più venduti sul web

In cucina con la dietista: Ricette leggere e gustose a cura della dott.ssa Cecilia Bobba
Educazione Alimentare a Scuola

Disturbi della nutrizione e dell'alimentazione in età evolutiva

Disturbi della nutrizione e dell'alimentazione in età evolutiva. Diagnosi, assessment e trattamento

Alpha Test. Medicina. Kit completo di preparazione. Con software di simulazione da scaricare

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Missione scuola: come ordinare i libri scolastici online e riceverli entro 24 ore a casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento