menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Innovativa partnership fra Gruppo SGR e Banca Carim-Eticredito

Un progetto, dedicato a famiglie e imprese, per finanziare a condizioni agevolate gli investimenti che tutelano l’ambiente. Per agire sui consumi di energia riducendoli e rendendoli efficienti, così da risparmiare risorse e ridurre l’inquinamento

Ridurre e rendere efficienti i consumi di energia è l’impegno di ognuno. Rendere disponibili tecnologie innovative e strumenti finanziari per sostenere ed incentivare lo sviluppo in termini di sostenibilità è invece la mission di Gruppo SGR e Banca Carim-Eticredito, leader sul territorio nei rispettivi settori di attività ed ora insieme per stimolare nuovi investimenti. ‘Efficienza energetica per la casa e l’azienda’ è il progetto che mira a favorire interventi di riqualificazione energetica negli edifici esistenti, con l’utilizzo di tecnologie e strumenti di accesso al credito particolarmente vantaggiosi per le famiglie e le imprese. Il Progetto nasce quindi dalla sempre più crescente attenzione alle tematiche del risparmio energetico, nel rispetto della natura e a tutela del nostro ecosistema.

Gli impegni assunti per rispettare l’ecosistemaspiegano all’unisono Carim e Sgrhanno valore per i governi, ma sono un impegno per tutti, nei rispettivi ruoli. Abbiamo deciso di attivare questa partnership per rendere disponibile a famiglie e imprese una possibilità reale, innovativa e conveniente. Crediamo fortemente nella formula adottata, che mette in moto una filiera che parte dalla disponibilità di risorse economiche e passando per il know how progettuale arriva alla disponibilità di tecnologie e alla professionalità degli interventi di installazione. Ci adopereremo per la massima diffusione della proposta ai rispettivi clienti, che in totale sono oltre trecentomila, ma l’opportunità è aperta a tutti”. "Per me è un onore essere il volto di queste due aziende - ha sottolineato Paolo Cevoli, il quale ha annunciato anche il suo prossimo progetto cinematografico - molto importanti per il territorio riminese. In questo momento, in cui si parla di crisi, questa partnership tra Carim e Sgr è molto importante sia per risparmiare che per aiutare l'ambiente".

Alcuni esempi di intervento riguardano la riqualificazione energetica globale su edifici esistenti; l’installazione di pannelli solari per la produzione di acqua calda, la sostituzione di impianti di climatizzazione invernale o estiva con impianti a maggior efficienza energetica; l’installazione di impianti fotovoltaici o di cogenerazione, interventi di efficientamento dell’utilizzo e distribuzione dell’energia elettrica e dell’illuminazione. Per il progetto, Banca Carim-Eticredito ha stanziato 5 milioni di euro destinati a finanziamenti con rimborso rateale e tasso di interesse estremamente vantaggioso. L’iniziativa rientra pienamente nella volontà della Banca di operare nella direzione di promuovere la responsabilità sociale, connotazione rafforzata dopo l’incorporazione di Banca Eticredito e di essere la prima banca commerciale italiana istituzionalmente attiva con iniziative di finanza etica.

Il Gruppo SGR, anche per il tramite delle sue società controllate, metterà a disposizione il suo personale altamente qualificato e fornirà la consulenza tecnica necessaria allo studio preliminare degli interventi di riqualificazione energetica; la divulgazione del progetto ai potenziali clienti presenti nell’ambito territoriale servito, oltre ad installare gli impianti ‘chiavi in mano’ e a prestare un servizio di consulenza post-vendita. Sarà possibile finanziare fino al 100% della spesa (per un importo da 2.000 a 100.000 euro per i privati, da 10.000 a 500.000 euro per le imprese con una durata compresa fra 19 e 108 mesi per le famiglie, fra 15 e 84 mesi per le imprese). Nel caso di intervento di riqualificazione dell’impianto di riscaldamento su condominio: a fronte di un investimento di 63 mila euro, con incentivo del 50% in 10 anni, il risparmio cumulato in 20 anni è di 68.600 euro e le emissioni CO2 inquinanti evitate sono 28 mila Kg/anno. Nel caso di intervento di microgenerazione su azienda: a fronte di un investimento di 60 mila euro, incentivo conseguibile di 16.800 euro in 10 anni, il risparmio cumulato è di 79.200 euro in 15 anni e le emissioni CO2 evitate sono di 25 mila kg/anno

I sistemi di microgenerazione, fotovoltaico e solare termico rappresentano ad oggi tecnologie che hanno ormai raggiunto ottimi livelli di efficienza, ma ciò che contraddistingue l’intervento di SGR è legato all’aspetto della professionalità e della competenza nel settore acquisito in tanti di esperienza e che si  manifesta  sia nella fase della consulenza, che in quella della progettualità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ecco i 3 momenti della vita in cui si ingrassa di più

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento