Una casa sull'albero a Rimini per la fiera Condominio Eco

Gli amministratori di condominio, che saranno presenti in Fiera personalmente e con le loro associazioni, sono uno degli interlocutori privilegiati poiché saranno loro a darle l'impulso e a gestire gran parte di queste realizzazioni.

Una casa di legno, su un albero, vera, da toccare, da esplorare, da visitare, sarà protagonista a Condominio Eco, la grande fiera nazionale del condominio che si terrà a Rimini dal 5 all'8 novembre. La casa sull'albero sarà esempio delle sopraelevazioni con il legno che sempre più spesso vedremo spuntare sui tetti degli edifici italiani, dopo il successo che stanno riscuotendo nel resto d'Europa, poiché con la loro costruzione e vendita, un intero condominio può ricavare le somme per finanziare la ristrutturazione dell'intero stabile.

Gli edifici del nostro Paese sono in massima parte in pessime condizioni per quando riguarda l'efficienza energetica, un lusso che né le famiglie né la nazione può permettersi, mentre le sopraelevazioni con il legno sono una grande opportunità per riqualificare il patrimonio immobiliare grazie anche alla recentissima pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Dlgs 102/2014 di recepimento della Direttiva 2012/27/UE, che detta misure per la promozione e il miglioramento dell'efficienza energetica e attiva lo stanziamento di 800 milioni di euro. Gli amministratori di condominio, che saranno presenti in Fiera personalmente e con le loro associazioni, sono uno degli interlocutori privilegiati poiché saranno loro a darle l'impulso e a gestire gran parte di queste realizzazioni.

Le sopraelevazioni sono un'occasione per rimettere in moto l'edilizia, il più importante volano della ripresa economica, con una serie di ricadute positive che vanno dalla nascita di nuove opportunità per tecnici e progettisti, alla creazione di nuovi posti di lavoro; dal miglioramento delle condizioni abitative per chi vive nei condomini, alla salvaguardia del Pianeta le cui risorse vengono preservate a causa del consistente risparmio energetico. Condominio Eco ha abbracciato l'idea di un giovane milanese che realizzerà una casa su un albero e organizzerà ogni giorno della fiera, sia al mattino sia al pomeriggio, una serie di incontri sul tema con gli amministratori di condominio, i professionisti del settore e tutto il pubblico della fiera.

Numerosi sono i pregi delle sopraelevazioni, come ricorda Almerico Ribera, giornalista che lavora nel settore legno da oltre cinquant'anni: "Il rinnovamento del patrimonio immobiliare italiano e il risparmio energetico sono i vantaggi più evidenti e immediati di questa rivoluzione verde, ma non bisogna dimenticare che sviluppare un edificio in altezza evita di consumare altro territorio e crea spazio per spostare verso il centro i cittadini che occupano le periferie, recuperando e riqualificando grandi aree oggi degradate. Inoltre nei prossimi mesi saranno varate nuove regole sul ricupero dei sottotetti per rientrare dai costi dovuti alla bonifica dell'amianto, che offriranno alle sopraelevazioni con il legno nuove opportunità per affermarsi."

"Ospitiamo con entusiasmo una casa su un albero a Condominio Eco - ha dichiarato Romano Ugolini, Ad Ecoarea che organizza il salone insieme a Federconvalido - per dimostrare agli amministratori di condominio e a tutti i visitatori della fiera che queste realizzazioni sono una realtà immediatamente disponibile e non un semplice sogno. La costruzione di un nuovo piano in legno può essere avviata già oggi, quando un condominio ne delibera la realizzazione e ne affida la realizzazione a una delle molte aziende che si sono specializzate in questo nuovo genere di edilizia, molte delle quali sono presenti a Condominio Eco."

Romano Ugolini, manager e imprenditore , vive e lavora tra l'Italia, la Germania e gli Stati Uniti. Ha creato a Rimini Ecoarea (www.ecoarea.eu), un progetto culturale e di impresa con il ruolo di cerniera fra offerta e domanda nel settore della economia verde. E' organizzatore, insieme a Federconvalido (www.federconvalido.it), della Fiera Condominio Eco a Rimini, 5 - 8 novembre 2014. Almerico Ribera, giornalista, profondo conoscitore del settore del legno, dalla commercializzazione della materia prima alla costruzione di strutture portanti, cura attualmente la formazione di Ingegneri, Architetti, Geometri nel settore del legno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: come ottenere il codice per vincere fino a 5 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento