Partiti i lavori di installazione dei nuovi punti luce a led a Morciano

Complessivamente è prevista la sostituzione di 1.483 punti luce su 2.010 totali che garantiranno il risparmio energetico

Un paese più luminoso, ma anche più virtuoso. Sono iniziati in questi giorni i lavori di sostituzione delle lampade stradali presenti a Morciano con nuovi dispositivi a led ad elevata efficienza energetica. Complessivamente è prevista la sostituzione di 1.483 punti luce su 2.010 totali. I nuovi dispositivi garantiranno maggiore qualità, efficienza e risparmio energetico, rimpiazzando i vecchi punti luce a vapori di mercurio, vapori di sodio o alogenuri metallici, giudicati non più a norma dalla direttive CEE. Sarà la ditta Antonioli di Riccione ad occuparsi dell’intervento, secondo il cronoprogramma allegato. Nelle prossime due settimane saranno interessate le vie Santa Maria Maddalena (25-27 settembre), Reno (28 settembre), Arno (29 settembre – 2 ottobre), Valconca (3-4 ottobre), Ponte Ventena (5 ottobre), Raffaello (6 ottobre). A seguire tutte le altre vie. Si inizia dai pali stradali della periferia per arrivare alle sfere del centro cittadino.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento