Green

"PuliAmo Rimini", liberata dai rifiuti l'area del ponte di via Coletti

Dopo aver ripulito l'area dell'anfiteatro e della spiaggia libera, "PuliAmo Rimini" si è occupata di via Coletti

Liberare dai rifiuti l'area del ponte di via Coletti. L'Associazione "Grilli Pesanti Rimini" si è data appuntamento, con scope e sacchi dell'immondizia, per un'iniziativa a favore dell'ambiente. Dopo aver ripulito l'area dell'anfiteatro e della spiaggia libera, "PuliAmo Rimini" si è occupata di via Coletti. "Non vogliamo sostituirci agli enti proposti - evidenziano dall'associazione -, ma evidenziato la mancanza di educazione e amore per il nostro territorio".

"Le pessime abitudini,  gettare anche solo un tappo di plastica fino a oggetti più voluminosi oltre che imbruttire l’ambiente è da incoscienti ed irresponsabili, poiché possono inquinare fino al mare e di conseguenza finire nei nostri piatti, in scorie praticamente invisibili, problema sollevato ultimamente da molti reportage sui vari media - continuano -. Le microplastiche praticamente indistrubbili ed altri materiali non naturali, dopo un non lunghissimo viaggio, vengono poi ingeriti da molti animali e quindi nella nostra catena alimentare. Quindi non è solo una questione ambientale di estetica ma anche di salute. Il nostro scopo è quello di raggiungere chi, camminando o in macchina, apre il finestrino senza pensare getti qualunque cosa, non sapendo che lui e la sua famiglia lo ritroveranno presto nel loro piatto a tavola".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"PuliAmo Rimini", liberata dai rifiuti l'area del ponte di via Coletti

RiminiToday è in caricamento