menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tari: cos'è e come pagarla


Le informazioni su come pagare la tassa sui rifiuti

La TARI (Tassa sui rifiuti) è destinata a finanziare i costi di raccolta e smaltimento dei rifiuti ed assimilati, ed è a carico del possessore o detentore dei rifiuti. È gestita direttamente dal Comune al quale ci si potrà rivolgere per tutte le dichiarazioni e comunicazioni attinenti a nuove utenze, variazioni, cessazioni.

Presentazione dichiarazioni TARI

Per presentare le dichiarazioni di inizio attività, variazione, cessazione, è possibile stampare la modulistica presente in calce, compilarla in ogni sua parte, e presentarla entro 60 giorni dall'occupazione o detenzione dei locali:
- a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo : ufficio.tributi@pec.comune.rimini.it allegando la copia della dichiarazione firmata
- a mezzo fax al n. 0541704170
- a mezzo posta con raccomandata a/r
- allo sportello, con dichiarazione in duplice copia, aperto al pubblico nei seguenti orari:
Lunedì e mercoledì dalle ore 9:00 alle ore 12:30 – Giovedì dalle ore 9:00 alle ore 15:00 – Martedì e venerdì: chiuso al pubblico in via Ducale, 7 ( Parcheggio: ex-Area Sartini, Piazzale Tiberio)

Per eventuali richieste di informazioni è possibile rivolgersi anche ai numeri tel. 0541.704637/704639/704176 - fax. 0541.704170

Modalità e termini di pagamento per i residenti all'estero TARI

La TARI è dovuta anche da tutti coloro (italiani o stranieri) che, pur non essendo residenti nel territorio dello Stato, occupano o detengono locali ed aree scoperte nel territorio del Comune di Rimini, quindi anche per i soggetti residenti all’estero, il Comune di Rimini invia  il modello F24.

Coloro che non potessero utilizzare il modello F24, possono provvedere nei modi seguenti:
- Per la quota rifiuti spettante al Comune, i contribuenti dovranno effettuare un bonifico bancario intestato a:
Comune di Rimini su Banca UniCredit Spa corso d’Augusto 163
Servizio di Tesoreria Comunale
IBAN IT 63 Q 02008 24220 000102621578
BIC/SWIFT UNCRITM1SM0

Come causale del versamento devono essere indicati:
- Il codice fiscale.
- Codice tributo "3944".
- Codice catastale "H294" Comune di Rimini.
- L’annualità di riferimento.

La copia dell'operazioni deve essere inoltrata al Comune per i successivi controlli:
- posta ordinaria
- e-mail: tassarifiuti@comune.rimini.it
 

Dove rivolgersi:
Dipartimento Servizi di Staff?Settore Risorse Tributarie?Ufficio TARI?Via Ducale, 7 - 47921 Rimini?Orario: ?- Lunedì e mercoledì dalle ore 9:00 alle ore 12:30?- Giovedì dalle ore 9:00 alle ore 15:00?- Martedì e venerdì: chiuso al pubblico.?

Email: tassarifiuti@comune.rimini.it (solo informazioni) ?

pec: ufficio.tributi@pec.comune.rimini.it (denunce)?T

elefono: 0541 704637 – 704639 - 704176 Fax: 0541 704170

A chi chiedere informazioni

Per ogni informazione e chiarimento utilizzare i seguenti canali:

Dipartimento Risorse, U.O. Tributo per il servizio rifiuti, tributi a domanda e gestione mezzi pubblicitari presso Settore Tributi - TARI (Tassa sui rifiuti) - Via Ducale 7 - 47921 Rimini
Telefono: 0541 704176 - 704637 - 704639
Orario: lunedì e mercoledì dalle ore 9:00 alle ore 12:30, giovedì dalle ore 9:00 alle ore 15:00, martedì e venerdì chiuso al pubblico

Link al sito: 
Servizio smaltimento rifiuti
E-mail: 
tassarifiuti@comune.rimini.it
Pec: 
ufficio.tributi@pec.comune.rimini.it

Per maggiori informazioni fare riferimento al sito del Comune di Rimini

TASI a Rimini, quando e come pagarla?

Imu: cos'è e quando pagarla

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Zuppa inglese: origini, 2 ricette e varianti golose

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento