TASI a Rimini, quando e come pagarla?


Vediamo nel dettaglio che cos'è la Tasi, e quando e come pagarla a Rimini

Fra le imposte che tutti i proprietari devono pagare sugli immobili, indipendentemente dalla loro destinazione d’uso, ci sono l'Imu e la Tasi. Nel 2020 sono cambiate alcune cose, e la Tasi e l'Imu sono state accorpate in un'unica tassa, l'IMU 2020. Vediamo nel dettaglio le novità.

Che cos'è l'Imu 2020?

Dal 1 gennaio 2020 vige la "nuova" IMU, o IMU 2020 che sostituisce TASI E IMU. 

Quando pagare l'Imu 2020 a Rimini?

L’Imu 2020 si versa in due rate, una con scadenza il 16 giugno per l’acconto e una entro il 16 dicembre per il saldo.
Il pagamento può essere effettuato utilizzando il modello F24 o con bollettino postale sia agli sportelli, sia per via telematica.

Il versamento della prima rata è pari all’imposta dovuta per il primo semestre applicando l’aliquota e la detrazione dei dodici mesi dell’anno precedente.

Il versamento della rata a saldo dell’imposta dovuta per l’intero anno è eseguito, a conguaglio, sulla base delle aliquote risultanti dal prospetto delle aliquote, pubblicato nel sito internet del Dipartimento delle Finanze del Ministero dell’Economia e delle Finanze, alla data del 28 ottobre di ciascun anno.

In sede di prima applicazione dell’imposta, la prima rata da corrispondere è pari alla metà di quanto versato a titolo di IMU per l’intero anno 2019.

Imu 2020: quanto si paga?

In sede di prima applicazione dell'imposta per l'anno 2020, la prima rata da corrispondere è pari alla metà di quanto versato per l'anno 2019 a titolo di TASI e IMU (se era dovuta), sempre che la situazione degli immobili non sia variata.
Verrà successivamente predisposta specifica informativa, con le indicazioni per la determinazione dell'importo dovuto, a conguaglio, per la rata a saldo di dicembre 2020.

Modalità di versamento 

Il versamento dell’IMU è effettuato esclusivamente secondo le disposizioni di cui all’articolo 17 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241, con le modalità stabilite con provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate (Modello F24), ovvero tramite apposito bollettino postale.

Pagamento con modello F24

Il pagamento, cumulativo per tutti gli immobili posseduti da ogni contribuente nel Comune di Rimini, può essere effettuato utilizzando il modello F24, che non prevede l'applicazione di commissioni.

Dove si trova il modello F24

Il modello F24 è disponibile presso tutti gli sportelli bancari, uffici postali e concessionari della riscossione. Inoltre può essere prelevato e stampato direttamente dal sito del Comune di Rimini oppure da quello dell'Agenzia delle Entrate.
Come si paga con modello F24

Il versamento può essere eseguito presso gli sportelli di qualunque concessionaria o banca convenzionata e presso gli uffici postali:

  • in contanti;
  • con carte PagoBANCOMAT, presso gli sportelli abilitati;
  • con carta POSTAMAT, con addebito su conto corrente postale presso qualsiasi ufficio postale;
  • con assegni bancari o postali tratti dal contribuente a favore di sé stesso o con assegni circolari o vaglia postali emessi all'ordine dello stesso contribuente e girati per l'incasso alla banca o a Poste. In ogni caso l'assegno o il vaglia devono essere di importo pari al saldo finale del modello di versamento. Nel caso in cui l'assegno postale venga utilizzato per pagare tramite Poste l'operazione dovrà essere eseguita all'ufficio postale ove è intrattenuto il conto.
  • con assegni circolari e vaglia cambiari, presso i concessionari.

Attenzione: nel caso in cui l'assegno risulti anche solo parzialmente scoperto o comunque non pagabile, il versamento si considera omesso.

Si ricorda inoltre che tutti i titolari di partita Iva hanno l’obbligo di effettuare i versamenti fiscali e previdenziali esclusivamente in via telematica.

Il pagamento può avvenire anche on-line tramite i servizi di home banking o tramite il portale Fisconline dell'Agenzia delle Entrate.
Il versamento deve essere arrotondato all’euro con il seguente criterio: fino a 49 centesimi si arrotonda per difetto, oltre 49 centesimi si arrotonda per eccesso (es. totale da versare: 115,49 euro diventa 115,00 euro; totale da versare 115,50 euro diventa 116,00 euro); l'arrotondamento all'unità deve essere effettuato per ciascun rigo del modello F24 utilizzato.

Il Comune può disciplinare il versamento minimo con proprio Regolamento: in mancanza di apposita previsione l'importo minimo è fissato per Legge in euro 12,00.
La quota d'imposta spettante al Comune e quella spettante allo Stato vanno versate contestualmente, e devono essere distinte utilizzando gli appositi codici tributo istituiti con risoluzioni dell'Agenzia delle Entrate n. 35/E del 12 aprile 2012 e n. 33/E del 21 maggio 2013.

Imu 2020 a Rimini: dove chiedere informazioni

IMU:
 Telefono:  0541 / 704631 (n. 4 linee telefoniche dedicate)

PEC: ufficio.tributi@pec.comune.rimini.it
 


Email: tributi@comune.rimini.it

Direzione Risorse Finanziarie
:

Settore Tributi - Ufficio Tributi sugli immobili - 
Via Ducale, 7 - 47921 Rimini
 - Telefono: 0541 70463 - Fax: 0541 704710

Orario: lunedì e mercoledì: dalle 9.00-12.30; giovedì: dalle 9.00 alle 15.00
 martedì e venerdì: chiuso al pubblico.


Email: tributi@comune.rimini.it


Pec: ufficio.tributi@pec.comune.rimini.it


Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Partorisce in spiaggia, "Non sapevo di essere incinta". Il piccolo in terapia intensiva

  • Assembramenti fuori controllo, scatta la chiusura della Villa delle Rose

  • "Trappola" per motociclisti, una ragazza in ospedale. Preoccupazione a Santarcangelo

  • Gli albergatori di Riccione vedono un futuro nero: per la fine di agosto prevedono forti cali

  • Schianto auto-moto all'uscita del sottopassaggio, gravissimo il centauro

  • Schianto sull'Adriatica, auto contro due Harley: ci sono feriti, grave una donna - FOTO

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento