Bollo auto: chi paga e chi no. Come effettuare il pagamento e quali sono le esenzioni


Tutto ciò che c'è da sapere per adempiere correttamente al versamento di questa tassa e chi non lo deve pagare

Ogni anno chi possiede un automobile sa che deve pagare il bollo auto. Un'imposta gestita dalle Regioni che deve essere pagata da tutti coloro che, alla scadenza del termine utile per il pagamento, risultano essere proprietari, locatari utilizzatori (in caso di leasing) del veicolo al Pubblico Registro Automobilistico (PRA).

Chi paga

In pratica sono soggetti passivi dell'imposta coloro che risultano essere proprietari, usufruttuari, acquirenti con patto di riservato dominio, ovvero utilizzatori a titolo di locazione finanziaria, come risultante dal pubblico registro automobilistico.

Esenzioni

I disabili sono esentati dal pagamento del bollo auto. L'esenzione spetta sia quando l'auto è intestata allo stesso disabile, sia quando risulta intestata a un familiare di cui egli sia fisicamente a carico.


Per richiedere l'esenzione occorre rivolgersi all' ACI. Dal 1 Ottobre 2002 infatti le competenze per richiedere l'esenzione dall'obbligo di pagamento per soggetti disabili, nonchè la tenuta degli elenchi degli autoveicoli in sospensione dall'obbligo di pagamento per i concessionari di auto sono passate dall'Agenzia delle Entrate all'ACI.
Bollo no problem

Come in ogni capoluogo di provincia dell’Emilia Romagna anche a Rimini l'A.C.I. ha istituito un ufficio "Bollo no problem" al quale gli automobilisti possono rivolgersi per conoscere importi, scadenze, modalità di pagamento, esenzioni ed ogni altro tipo di informazione.

L'esposizione della ricevuta del bollo non è più obbligatoria 

Se un ciclomotore non viene usato (anche con targa) non occorre pagare il bollo.

Perdita di possesso

Non si è tenuti al pagamento della tassa se ricorrono contemporaneamente le seguenti condizioni:

  • si perde il possesso del veicolo (per qualsiasi evento, ivi comprese le sentenze) entro il termine utile per il pagamento;
  • se ne sia annotata la relativa formalità al PRA.

Radiazione

In caso di radiazione intervenuta durante un anno d’imposta già coperto da pagamento, la tassa resta dovuta per l’intero anno. In quest’ipotesi non è ammesso alcun frazionamento nel pagamento del bollo.

Non si è tenuti al pagamento della tassa automobilistica regionale nel caso in cui ricorrono entrambe le seguenti condizioni:

  • la radiazione avvenga entro l’ultimo giorno utile per il pagamento;
  • al P.R.A. vi sia l’annotazione della cancellazione.

Cambio olio motore auto: dove farlo e quanto costa a Rimini

Quanto si deve pagare

L'importo della tassa si calcola in base ad alcuni parametri che variano a seconda della categoria del veicolo (autoveicolo, motoveicolo, ecc.), dei suoi dati tecnici (KW, classificazione euro, portata, peso complessivo), della sua destinazione (trasporto persone, trasporto merci) e dell’uso (proprio, privato, conto terzi). L'importo della tassa automobilistica può essere visualizzato utilizzando il servizio online dell'Agenzia delle Entrate.

Se la tassa è pagata presso ACI non ci sono ulteriori spese; presso le poste e le ricevitorie Lotto viene invece applicato un costo aggiuntivo per ogni versamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come pagare il bollo

Il pagamento della bollo auto può essere effettuato tramite varie modalità:

  • Presso le ricevitorie autorizzate, compilando una scheda con i dati del veicolo, verrà calcolato l'importo esatto da pagare, grazie al collegamento telematico.


  • Presso gli uffici postali si potrà pagare il bollo con un apposito bollettino (con fascia rossa per le auto, i motoveicoli e i rimorchi; con fascia verde per i ciclomotri, le targhe di prova e i motori fuoribordo) su cui dovranno essere indicati:
. l'importo da pagare,
. i dati del veicolo e del proprietario,
. i mesi di validità,
. la scadenza,
. il numero di c/c della regione di residenza del proprietario.


  • Presso gli uffici ACI si potrà pagare il bollo esibendo il libretto di circolazione del veicolo (o fotocopia)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Partorisce in spiaggia, "Non sapevo di essere incinta". Il piccolo in terapia intensiva

  • Assembramenti fuori controllo, scatta la chiusura della Villa delle Rose

  • "Trappola" per motociclisti, una ragazza in ospedale. Preoccupazione a Santarcangelo

  • Gli albergatori di Riccione vedono un futuro nero: per la fine di agosto prevedono forti cali

  • Schianto auto-moto all'uscita del sottopassaggio, gravissimo il centauro

  • Schianto sull'Adriatica, auto contro due Harley: ci sono feriti, grave una donna - FOTO

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento