Meteo

In arrivo una seconda ondata di maltempo, la neve tornerà in Riviera

Questa volta il freddo proverrà dalla Groenlandia, ci aspetta un nuovo fine settimana con temperature rigide e cime imbiancate

Il "Generale Inverno" sembra essersi saldamente insediato in Italia e, dopo l'ondata di maltempo dei giorni scorsi con la neve arrivata anche sulla costa riminese, non si escludono sorprese anche per questa settimana. Secondo le previsioni di MeteoRimini.info, il flusso perturbato che scorre dalla Finlandia, di origine polare marittima continentalizzata con nuclei artici al suo interno, sta influenzando il tempo di parte delle regioni italiane e tende a muoversi verso il Mar Nero. A questo si aggiunge il movimento retrogrado di un secondo asse di saccatura, facente parte del ramo stesso, risalirà per inizio settimana sul Tirreno. L’ evoluzione vedrà una nuova depressione, di estrazione polare marittima più umida, in uscita dalla Groenlandia che si posizionerà dapprima sulle isole Britanniche, la Scandinavia ed i Paesi Bassi con l’interessamento del comparto Euro-atlantico centrale e la porzione del nostro arco alpino. Con il suo ramo perturbato entrerà dalle porte del Rodano investendo così anche le regioni del nord Italia. Il tutto, quindi, si traduce con temperature minime saldamente sotto lo zero e, verso venerdì prossimo, possibili precipitazioni anche di carattere nevoso che arriveranno a lambire il nord della Romagna e la costa riminese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In arrivo una seconda ondata di maltempo, la neve tornerà in Riviera

RiminiToday è in caricamento