Pneumatici moto: quando e quanto costa sostituirli a Rimini

Consigli e indicazioni per valutare lo stato delle gomme della moto e avere una idea dei costi per la sostituzione

Dalle gomme della nostra moto dipendono le prestazioni del veicolo e la sicurezza di chi guida. E’ quindi importantissimo saper valutare la nostra due ruote, che deve avere gomme con una pressione ottimale e una corretta equilibratura delle ruote, che va controllata almeno una volta all’anno.

Quando sostituire uno pneumatico 

Il consumo delle gomme ha un limite legale imposto dalla legge: si parla di 1 mm per moto e scooter e di 0,5 mm per i ciclomotori. 
Anche se ovviamente è bene non raggiungere il limite massimo inserito nel codice della strada, per riconoscere lo stato di usura delle ruote è sufficiente osservare con attenzione gli appositi indicatori inseriti fra le scanalature dello pneumatico, atti a segnalare quando è stato raggiunto il limite di consumo.

Gomme vecchie? E’ tempo allora di sostituirle

Se le gomme risultano ormai consumate, è necessario sostituirle.
Infatti, con il passare del tempo, le gomme, che riportano sul fianco  l’anno e la settimana in cui sono stati prodotti perdono la tenuta sulla strada, risultando particolarmente pericolose soprattutto sul bagnato.
Inoltre i pneumatici diminuiscono progressivamente la loro elasticità e tendono ad indurirsi, con la conseguente formazione di crepe e screpolature, fenomeno che costituisce un altro evidente indicatore del consumo degli pneumatici, che non devono presentare alcuna deformazione.
Da cosa dipende la durata di uno pneumatico? Sono diversi i fattori che influiscono sull’usure delle gomme, i più determinanti restano comunque esempio lo stato di manutenzione, le condizioni climatiche, lo stoccaggio delle gomme e lo stile di guida.
Anche in assenza di evidenti segni di usura, è consigliabile non utilizzare pneumatici più vecchi di 3-4 anni.

Scegliere le gomme giuste per la mia moto

Il modello delle gomme dipende in primis dal Codice della strada e dalle specifiche della moto, ma è altresì consigliabile acquistare gomme anteriori e posteriori della medesima gamma e scegliere lo pneumatico che meglio saprà adattarsi alle nostre esigenze in termini di tipologie di percorsi che la moto presumibilmente affronterà, al chilometraggio annuale e allo stile di guida.

Quanto costa cambiare le gomme della moto?

Il mercato offre sia soluzioni economiche, magari di fine serie, sia prodotti costosi che garantiscono prestazioni elevate, ad esempio le versioni bimescola. In generale il costo di una coppia di gomme nuove di buona qualità non supera i 400 euro, anche se poi sarà necessario aggiungere il costo del montaggio e dell’equilibratura effettuati dal gommista, che si aggira intorno ai 40 euro. 

Dove sostituire le gomme a Rimini

Pneus Rimini:

Viale 23 Settembre, 117 

Via dell’Industria, 22

0541.625165 / 0541.742336 

info@pneusrimini.it  

La Riminese gomme

Via Emilia 113/A

0541 740253

larimine1@lariminesegomme.191.it

Mastellari Gomme: 

Via Francia 2

0541 740128

Riccionegomme: Via Cella Raibano,16 Misano Adriatico

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento