Sabato, 13 Luglio 2024
Politica

A Rimini il congresso provinciale di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale

A presiedere il congresso provinciale sono stati chiamati il dirigente nazionale Andrea Putzu, come Presidente, Federico Brandi, portavoce provinciale del partito, e Gioenzo Renzi, consigliere comunale e provinciale a Rimini.

Sabato si è tenuto, presso la sede provinciale in Via Bastioni Settentrionali 61, il secondo (II) congresso provinciale di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale a Rimini, partito di Giorgia Meloni nato nel dicembre 2012. Il congresso locale prevedeva l'elezione di 10 delegati nazionale che parteciperanno al Congresso Nazionale in data 2-3 dicembre a Trieste.

A presiedere il congresso provinciale sono stati chiamati il dirigente nazionale Andrea Putzu, come Presidente, Federico Brandi, portavoce provinciale del partito, e Gioenzo Renzi, consigliere comunale e provinciale a Rimini.

“Il presidente e l'assemblea, d'accordo con gli aventi diritto, hanno eletto i seguenti delegati: Federico Brandi, Michele Carrani, Gianfederico Cirielli, Beatriz Colombo, Edgardo Fratti, Ciro Imperato, Giorgio Jommi, Paolo Pasquinelli e Alberto Renzi. Anche il consigliere Gioenzo Renzi parteciperà al congresso nazionale in qualità di delegato di diritto, poiché già membro dell'Assemblea Nazionale. I delegati eletti sono stati scelti non solo per l'impegno e le capacità dimostrate in questi anni, ma anche per ricoprire tutto il territorio riminese. Una nuova classe dirigente costituirà il coordinamento provinciale, un augurio di buon lavoro ed una promessa da mantenere per tutti i delegati eletti: continuare a difendere le idee, le tradizioni ed i valori della nostra Italia, la stessa Italia bistrattata, distrutta e svenduta dai nostri governanti, gli stessi che favoriscono lo straniero rispetto al cittadino italiano." si legge in una nota

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Rimini il congresso provinciale di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale
RiminiToday è in caricamento