menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Adeguamento antincendio per le strutture alberghiere, via libera in Senato

Via libera dal Senato all'emendamento al decreto “Milleproroghe” che intende risolvere il problema dell'adeguamento delle strutture ricettive alle norme antincendio

Via libera dal Senato all'emendamento al decreto “Milleproroghe” che intende risolvere il problema dell'adeguamento delle strutture ricettive alle norme antincendio. Il provvedimento, nel dettaglio, sostituisce interamente l'articolo 11 “Proroga di termini in materia di turismo”. “Il nuovo comma 1 proroga fino al 31 dicembre 2014 il termine per adeguare alla normativa antincendio talune strutture ricettive turistico-alberghiere – riferisce il deputato PD riminese Tiziano Arlotti -. In particolare quelle con oltre venticinque posti letto, esistenti alla data di entrata in vigore del decreto del '94, in possesso dei requisiti per l'ammissione al piano straordinario biennale di adeguamento antincendio approvato con il decreto del 2012”.

Grazie all'emendamento si precisa che questo requisito dovrà ricorrere alla data di entrata in vigore della legge di conversione, mentre il nuovo comma 2 prevede, come richiesto in dicembre dall'ordine del giorno presentato da Arlotti, che un decreto del Ministro dell’interno aggiornerà il decreto del 1994 semplificando i requisiti prescritti, in particolare per le strutture ricettive turistico-alberghiere fino a 50 posti letto.

“Finalmente, grazie al lavoro svolto con i colleghi di palazzo Madama, arriva a una soluzione la questione annosa e complessa dell'antincendio – conclude il deputato -. Per le strutture ricettive, in particolar modo quelle medio-piccole, sarà più semplice uniformarsi alla normativa grazie ai maggiori margini per l’adeguamento e allo snellimento delle procedure per rispettare i requisiti della regola tecnica di prevenzione incendi. Dopo il voto del Milleproroghe da parte del Senato il provvedimento passerà alla Camera per la definitiva approvazione entro febbraio”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento