Amministrative 2017, a Morciano il centro-destra in cerca di un candidato

Massimo Palmizio, coordinatore regionale Forza Italia Emilia Romagna: "Si è recentemente costituita una Associazione civica col chiaro intento di portare novità"

Con la individuazione delle date per la prossima consultazione amministrativa procedono gli approfondimenti e le determinazioni delle forze politiche del centro-destra al fine di creare le condizioni ovunque sia possibile di intese con le forze sane e legate al civismo specie nei comuni di più piccola dimensione dove si vota col sistema maggioritario a turno unico. "Questo è vero anche per quanto riguarda il comune  di Morciano di Romagna - spiega l'onorevole Massimo Palmizio, coordinatore regionale Forza Italia Emilia Romagna - dove si è recentemente costituita una Associazione civica col chiaro intento di portare novità, capacità e freschezza nella attività amministrativa di quel paese. Volontà del centro-destra è infatti quello di contribuire fattivamente al buon governo del territorio emiliano romagnolo tramite la espressione di idee, uomini e donne motivate dal comune interesse di servire la loro comunità locale. Obiettivi questi che appaiono essere in naturale contatto con quanto dichiarato dall’associazione Morciano Viva nel proprio atto costitutivo. Per questo motivo le forze del centro-destra, Forza Italia e lega Nord, intendono confrontarsi con tutte le forze vive di Morciano di Romagna e segnatamente con l’associazione Morciano Viva al fine di verificare le condizioni di una convergenza politico-programmatica".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento