menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I parlamentari Arlotti e Petitti (Pd) incontrano l'ambasciatore d'Italia a San Marino

I deputati riminesi Pd Tiziano Arlotti ed Emma Petitti si sono recati in visita venerdì mattina all'ambasciatore d'Italia a San Marino, Barbara Bregato

I deputati riminesi Pd Tiziano Arlotti ed Emma Petitti si sono recati in visita venerdì mattina all'ambasciatore d'Italia a San Marino, Barbara Bregato. Si è trattato di un incontro importante per un'approfondita disamina delle questioni che riguardano i rapporti bilaterali fra le due Repubbliche e le opportunità di cooperazione politica, economica e culturale. Fra i temi affrontati, in primo luogo il rapido avvio dell'iter per la ratifica definitiva della Convenzione sulla doppia imposizione, approvata in aprile dal Governo italiano e ora in arrivo in Parlamento.

La Convenzione, insieme al relativo Protocollo di modifica, è un ulteriore tassello della già vasta rete di strumenti analoghi per evitare le doppie imposizioni stipulati dall’Italia, ricordano i parlamentari. La stipula con San Marino costituisce un rilevante complemento all’insieme dei rapporti finanziari e commerciali intrattenuti dall’Italia con il Titano, ed è un elemento fondamentale della regolazione dei rapporti fra i due Stati in modo strutturato.

Al centro dell'incontro dei deputati riminesi con l'ambasciatore, anche le opportunità reciproche che San Marino e territorio riminese possono cogliere per lo sviluppo integrato. La mobilità, l'aeroporto, le infrastrutture e la SS 72 sono solo alcuni degli ambiti in cui poter collaborare con vantaggio. Infine il tema del mercato del lavoro, con particolare attenzione ai problemi del frontalierato (circa 5500 i frontalieri italiani impiegati nella Repubblica di San Marino).

Arlotti e Petitti hanno ribadito la necessità di arrivare al superamento della “tassa etnica”, in quanto discriminante fra lavoratori che pur lavorano insieme e svolgono la stessa mansione. L'incontro si è concluso con la visita della sede dell'Ambasciata e l'impegno a mantenere stretti rapporti con incontri periodici su tutte le questioni che interessano Italia e San Marino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento