Martedì, 26 Ottobre 2021
Politica

Assalto alla Cgil, Piccinini (M5S) e Taruffi (Coraggiosa): “Forza Nuova deve essere sciolta”

“Forza Nuova e tutte quelle organizzazioni che si ispirano al fascismo e ne utilizzano i metodi violenti, vanno sciolte al più presto" si legge nella nota

“Forza Nuova e tutte quelle organizzazioni che si ispirano al fascismo e ne utilizzano i metodi violenti, vanno sciolte al più presto. Come anticipato già nei giorni scorsi, oggi ho depositato in Assemblea una risoluzione, sottoscritta anche da Emilia-Romagna Coraggiosa, per chiedere alla Regione di farsi portavoce di questa richiesta al Governo e quindi procedere allo scioglimento di Forza Nuova. Quello che è accaduto sabato scorso a Roma potrebbe essere un punto di non ritorno per la nostra democrazia se non si prendono provvedimenti immediati”. È quanto dichiara Silvia Piccinini, consigliera regionale del MoVimento 5 Stelle che, insieme al capogruppo di Emilia-Romagna Coraggiosa, Igor Taruffi, ha presentato una risoluzione per chiedere lo scioglimento di Forza Nuova dopo l’assalto alla sede della Cgil avvenuto durante una manifestazione contro il green pass. Entrambi sabato prenderanno parte a Roma alla manifestazione di solidarietà al sindacato. “Andremo in piazza per ribadire che chi utilizza la violenza non può e non deve far parte della nostra democrazia – aggiunge Igor Taruffi - Le immagini dell’assalto alla sede della Cgil ci hanno riportato alla mente un periodo storico che l’Italia si è messa alle spalle ma che per nessuna ragione al mondo deve poter trovare luogo nel nostro presente". "Nessuno spazio deve esserci per neofascisti e violenti” conclude Silvia Piccinini.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto alla Cgil, Piccinini (M5S) e Taruffi (Coraggiosa): “Forza Nuova deve essere sciolta”

RiminiToday è in caricamento