Provincia, il consiglio approva l'assestamento generale per l'esercizio 2014

La Provincia di Rimini ha così deciso di andare alla rinegoziazione di 14 prestiti, estendendone la durata e diminuendo in questo modo l’incidenza delle rate per un importo di circa 220 mila euro per il 2014

FOTO DI REPERTORIO

Il Consiglio provinciale ha approvato all’unanimità la delibera di rinegoziazione di alcuni prestiti concessi dalla Cassa Depositi e Prestiti. Quest’ultima infatti dà la possibilità agli Enti locali di rinegoziare mutui rispondenti a determinate caratteristiche tecniche. La Provincia di Rimini ha così deciso di andare alla rinegoziazione di 14 prestiti, estendendone la durata e diminuendo in questo modo l’incidenza delle rate per un importo di circa 220 mila euro per il 2014.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un’operazione che va nella direzione della salvaguardia degli equilibri di bilancio, alla luce dei tagli di risorse, già effettuati o previsti, da parte dello Stato. Il Consiglio ha poi approvato a maggioranza (contraria la minoranza di centro-destra) l’assestamento generale per l’esercizio 2014 (variazione al bilancio di previsione 2014 numero 7). Pur in una situazione di grave difficoltà finanziaria - e con la spada di Damocle degli ulteriori pesantissimi tagli previsti dalla Legge di stabilità, così come illustrato dal presidente Andrea Gnassi nella seduta della scorsa settimana - allo stato attuale gli equilibri di bilancio per il 2014 permangono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento