Attentato al Presidente della Provincia di Ravenna, "Atto criminale assurdo"

“A nome mio personale, e della Provincia di Rimini, esprimo solidarietà’ e vicinanza al Presidente della Provincia di Ravenna Claudio Casadio e alla sua famiglia", afferma il presidente Stefano Vitali

La Provincia di Rimini solidale con il presidente della Provincia di Ravenna, Claudio Casadio, vittima di un grave atto intimidatorio. Gli attacchi sarebbero stati due: il primo poco prima dell'una, quando è andata in fiamme l’auto parcheggiata; il secondo intorno alle 3, quando sono state lanciate alcune bottiglie al portoncino d’ingresso dell’abitazione. Nessuna conseguenza fisica per Casadio e per la sua famiglia.

“A nome mio personale, e della Provincia di Rimini, esprimo solidarietà’ e vicinanza al Presidente della Provincia di Ravenna Claudio Casadio e alla sua famiglia", afferma il presidente Stefano Vitali, il quale parla di "atto criminale assurdo e gravissimo. Sono convinto che le Istituzioni e i cittadini sapranno reagire insieme per isolare coloro i quali, con violenza e ottusità, macchiano la civile convivenza che ha sempre caratterizzato le nostre comunità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento