menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Pd interroga il ministro Cancellieri sulle attività paramilitari di Forza Nuova

Un "campo di formazione militare" annunciato dai militanti di Forza Nuova è al centro di un'interrogazione urgente al ministro dell'Interno Cancellieri

Un "campo di formazione militare" annunciato dai militanti di Forza Nuova della provincia di Rimini è al centro di un'interrogazione urgente al ministro dell'Interno Cancellieri che depositeranno i parlamentari Emanuele Fiano ed Elisa Marchioni.

L''iniziativa ha destato la preoccupazione nella deputata riminese e nel presidente del Forum Sicurezza e Difesa del partito Democratico, tanto da sollecitare la massima carica sulla sicurezza, per ottenere al più presto delucidazioni, poiché i militanti neofascisti propongono nel campo militare "corsi di autodifesa con uso del coltello e del bastone" in preparazione "del corteo del 29 settembre a Rimini".

Tra i promotori dell'iniziativa, veicolata attraverso Internet, anche Mirco Ottaviani, leader locale di Forza Nuova che ha già subito una condanna in appello a due anni e tre mesi per il fallito attentato incendiario ad un centro sociale. «Siamo certi che il ministero dell'Interno non vorrà mancare di verificare con attenzione la pericolosità di tali iniziative», affermano i due parlamentari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ecco i 3 momenti della vita in cui si ingrassa di più

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento