Ausl unica: "Non c'è nessun piano in Regione"

"Leggo che la ASL Unica Romagnola pare avanzare spedita verso una sua costituzione - afferma il Consigliere regionale Marco Lombardi - e mi stupisco"

“Leggo che la ASL Unica Romagnola pare avanzare spedita verso una sua costituzione - afferma il Consigliere regionale Marco Lombardi -  e mi stupisco per il fatto che avendo interpellato personalmente solo poche settimane fa l’Assessore Lusenti,  questi mi abbia risposto che in Regione non esiste nessun piano per una Asl Unica della Romagna, salvo che non ci siano indicazioni in tal senso provenienti dal territorio. Naturalmente la ASL unica non si deve confondere con l’Area vasta che già opera e di molto potrebbe essere migliorata nei suoi meccanismi di funzionamento”.

“Certamente – prosegue Lombardi - la ASL unica potrebbe danneggiare non poco i cittadini della nostra attuale Provincia, se non venissero salvaguardate le eccellenze che abbiamo e la peculiarità di struttura aperta ai turisti non solo d’estate ma ormai fortunatamente tutto l’anno.
Ma ancora di più una ASL unica, in una Regione come l’Emilia-Romagna, potrebbe perpetrare quelle storture organizzative che privilegiano in ogni campo, appartenenze politiche rispetto ai reali meriti. Merito sottomesso all’invadenza della politica ed organizzazione territoriale piegata alle esigenze del bacino elettorale del potente di turno, sono i grandi mali dei una sanità che, anche da noi, rischia di essere inefficiente e troppo costosa”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento