Banchine del porto canale, il consiglio boccia la mozione Renzi

In apertura di seduta il Consiglio comunale ha approvato con voto unanime l’ordine del giorno presentato dal consigliere Fabio Pazzaglia inerente "a favore del popolo siriano".

Con la presentazione del bilancio di previsione 2012, del bilancio pluriennale 2012/2014, della relazione previsionale e programmatica per l'esercizio 2012/2014, dell’elenco annuale LL.PP. 2012 e altri investimenti, del piano programma investimenti per il triennio 2012/2014, si è aperto, dopo l’ora dedicata alle interrogazioni, la seduta del Consiglio comunale di martedì sera.

Dopo la presentazione del Bilancio 2012, il Consiglio ha discusso e votato i seguenti punti all’ordine dei lavori approvando con voto unanime la mozione sulla "semplificazione amministrativa" presentata dal consigliere comunale Carla Franchini. Respinte invece sia la mozione inerente "banchine del porto canale dal ponte Tiberio al ponte della Resistenza: controlli, qualità ambientale, sicurezza" presentata dal consigliere Gioenzo  Renzi, che quella presentata dal consigliere Marco Casadei su la "sicurezza centro storico". Votate entrambe per appello nominale, la prima è stata respinta con 15 voti contrari, 9 favorevoli, 4 astensioni; la seconda con 16 voti contrari, 4 favorevoli, 5 astensioni.

In apertura di seduta il Consiglio comunale ha approvato con voto unanime l’ordine del giorno presentato dal consigliere Fabio Pazzaglia inerente "a favore del popolo siriano".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Party in spiaggia, due 15enni violentate dall'amico

  • Padre di famiglia cerca una lucciola ma si trova a letto con un trans, parapiglia nel residence

  • Forte vento e un veloce temporale faranno abbassare le temperature

  • La Guardia di finanza scopre una "furbetta" del reddito di cittadinanza: denunciata una 60enne

  • Si tuffa con gli amici ma non riemerge: dopo due giorni di agonia muore un ragazzo di 19 anni

  • Il marchio Cocoricò torna sotto la piramide: ad acquistare il brand Enrico Galli

Torna su
RiminiToday è in caricamento