menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Banchine del porto canale, il consiglio boccia la mozione Renzi

In apertura di seduta il Consiglio comunale ha approvato con voto unanime l’ordine del giorno presentato dal consigliere Fabio Pazzaglia inerente "a favore del popolo siriano".

Con la presentazione del bilancio di previsione 2012, del bilancio pluriennale 2012/2014, della relazione previsionale e programmatica per l'esercizio 2012/2014, dell’elenco annuale LL.PP. 2012 e altri investimenti, del piano programma investimenti per il triennio 2012/2014, si è aperto, dopo l’ora dedicata alle interrogazioni, la seduta del Consiglio comunale di martedì sera.

Dopo la presentazione del Bilancio 2012, il Consiglio ha discusso e votato i seguenti punti all’ordine dei lavori approvando con voto unanime la mozione sulla "semplificazione amministrativa" presentata dal consigliere comunale Carla Franchini. Respinte invece sia la mozione inerente "banchine del porto canale dal ponte Tiberio al ponte della Resistenza: controlli, qualità ambientale, sicurezza" presentata dal consigliere Gioenzo  Renzi, che quella presentata dal consigliere Marco Casadei su la "sicurezza centro storico". Votate entrambe per appello nominale, la prima è stata respinta con 15 voti contrari, 9 favorevoli, 4 astensioni; la seconda con 16 voti contrari, 4 favorevoli, 5 astensioni.


In apertura di seduta il Consiglio comunale ha approvato con voto unanime l’ordine del giorno presentato dal consigliere Fabio Pazzaglia inerente "a favore del popolo siriano".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Amigurumi, l'unicinetto che decora la casa

social

Zuppa inglese: origini, 2 ricette e varianti golose

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento