Bolkestein: presentato a Roma il Ddl firmato Forza Italia

"Forza Italia - commenta Andrea Dionigi Palazzi - è in prima linea da diverso tempo a tutela del comparto balneare, uno dei settori pioù importanti dell'intero sistema turistico nazionale"

È stato Presentato dagli Onorevoli Mulè, Mallegni, Bergamini, Baldelli e Gasparri oggi a Roma nella sala stampa della Camera dei Deputati il DDL di Forza Italia per il superamento della Bolkestain. Una risoluzione che trova il plauso degli azzurri Riccione si e, come ha commentato il coordinatore di Forza Italia della Perla Verde Andrea Dionigi Palazzi: "Finalmente un DDL che va nella direzione giusta, l'esclusione delle concessioni balneari Italiane dalla direttiva Europea Bolkestein. Un disegno di legge semplice che mira ad escludere la materia dall'applicazione della direttiva 2006/123/CE, partendo da un semplice presupposto, la direttiva Bolkestein riguarda i servizi e non i beni. E' questo è il motivo per cui non è possibile applicare la Bolkestein al comparto balneare in quanto le concessioni riguardano beni e non servizi come recentemente affermato pubblicamente dallo stesso Commissario Europeo che ha dato il nome alla direttiva, Fritz Bolkestein".

"Forza Italia - conclude Palazzi - è in prima linea da diverso tempo a tutela del comparto balneare, uno dei settori pioù importanti dell'intero sistema turistico nazionale. Noi abbiamo il dovere di difendere la nostra tipicità, le nostre origini e le oltre 30.000 piccole e medie imprese balneari che hanno fatto e che continuano a fare grande il nostro paese. E' ora di dare una risposta chiara, escludendo le concessioni demaniali dalla direttiva schierandoci una volta per tutte dalla parte di chi ha investito la propria vita in attività che non possono essere messe a rischio da una errata interpretazione della direttiva".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento