Politica

Il “bonus camper” passa da 5mila a 8mila euro

Il contributo è anticipato dal venditore tramite sconto sul prezzo di vendita dell'autocaravan nuovo al lordo delle imposte

Dopo l'approvazione del Decreto interministeriale e la richiesta di modifica fatta al Governo dal deputato riminese del Pd Tiziano Arlotti, il bonus per chi rottama il vecchio camper è stato portato da 5mila euro a 8mila euro. "Ho inoltre presentato un emendamento alla Legge di bilancio 2017 - annuncia il deputato - per riconfermare il finanziamento di 5 milioni per gli incentivi alla rottamazione". Gli incentivi, fino a un massimo di 8mila euro, verranno riconosciuti a chi rottama il vecchio autocaravan inquinante "euro 0", "euro 1" o "euro 2" e ne acquista un altro nuovo di categoria "euro 5" o superiore. Il bonus, in vigore dal 17 novembre 2016, vale per gli autocaravan nuovi comprati nel 2016 e immatricolati entro il 31 marzo prossimo.

Il contributo è anticipato dal venditore tramite sconto sul prezzo di vendita dell'autocaravan nuovo al lordo delle imposte. I venditori che intendono concedere il bonus devono registrarsi al Portale dell'automobilista inviando una mail a ced.motorizzazione@mit.gov.it. Il dettaglio delle modalità e dei requisiti per ottenere gli incentivi, previsti dalla legge di stabilità 2016, è disponibile nel decreto del 13 settembre 2016 del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti e del Ministero dell'economia e delle finanze pubblicato sulla Gazzetta ufficiale n. 250 del 25 ottobre 2016.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il “bonus camper” passa da 5mila a 8mila euro

RiminiToday è in caricamento