Claudio Cecchetto: "Non è giusto multare i clienti delle prostitute"

Il candidato in pectore a sindaco di Misano apre alle lucciole: “Si ai parchi dell’amore, farei separè tra una macchina e l’altra”

La candidatura a sindaco di Misano Adriatico sembra essere diventato l'obiettivo di Claudio Cecchetto con l'eccentrico produttore discografico veneto che ha già ammesso di stare preparando una squadra per le elezioni di questa primavera nell'ambito di una lista civica. Noto per il mitico tormentone del "Gioca-Jouer" (era il 1980), ha ricoperto nella sua carriera diversi ruoli che lo hanno visto via via calcare le scene come disc jockey (ha portato al successo Radio Deejay e Radio Capital), personaggio televisivo (ha condotto il Festivalbar ma anche il festival di Sanremo), ma anche vero e proprio talent scout (ha lanciato Gerry Scotti, Jovanotti, Fiorello, Amadeus, Marco Baldini, gli 883, Sabrina Salerno, Sandy Marton, Luca Laurenti, Daniele Bossari, Fabio Volo, Leonardo Pieraccioni, Francesco Facchinetti e i Finley). Cecchetto non è uno sconosciuto per la riviera riminese e, proprio a Misano, la scorsa estate ha presentato il progetto di Misano Marittima.

Intervistato alla trasmisione "La Zanzara" su Radio24, il produttore ha dichiarato: "Mi candido a sindaco perché mi hanno detto di non farlo”. Tuttavia altre sue affermazioni, nel corso della trasmissione radiofonica, sono state paricolarmente forti: “Non è giusto multare i clienti delle prostitute, ci si va per mille motivi, anche per timidezza”. Per poi aggiungere: “Si ai parchi dell’amore, farei separè tra una macchina e l’altra” e, sempre in tema di sesso, “Preservativi gratis ai minori di 26 anni come in Toscana? Si, è un ottimo provvedimento”. Anche sugli stupefacenti ha spiazzato gli ascoltatori dichiarando: “Sono a favore della legalizzazione della droga”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • Assalto esplosivo al bancomat, danni al Comune: "Uno scenario da guerra"

  • Regolamento di conti per droga sfocia in tentato omicidio: giovane lotta per la vita, due arresti

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

  • Fare la spesa, dove si risparmia a Rimini

  • Riempie di botte la compagna, i vicini chiedono aiuto per fermare la violenza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento