Politica

Ceccarelli visita il "Fellini": "Bene gestione privata dopo disastri della politica targata centrosinistra"

Il candidato sindaco della coalizione di centrodestra ha incontrato i vertici della società AirRiminum discutendo dell’importanza fondamentale di questa infrastruttura per la realtà Riminese, Romagnola e Sammarinese

Il candidato sindaco della coalizione di centrodestra Enzo Ceccarelli ha incontrato, presso l’aeroporto Federico Fellini di Rimini, i vertici della società AirRiminum, rappresentata  dall’amministratore delegato Leonardo Corbucci e dal consulente Marco Lombardi. Ad accompagnare Ceccarelli c’era l’onorevole della Lega Jacopo Morrone. L’appuntamento si inquadra in una serie di incontri tra il candidato Ceccarelli e le realtà produttive, associative e sociali di Rimini, finalizzati a confrontarsi sulle esigenze di queste realtà e a conoscere le ricette del centrodestra per il rilancio della città. "L’aeroporto Fellini ha intrapreso un’importante fase di sviluppo e, nonostante le difficoltà questi ultimi mesi dovute alla pandemia, guarda con grande ottimismo alla ripartenza" spiega una nota stampa del candidato che prosegue "la nuova gestione privata dell’aeroporto è riuscira a rilanciare lo scalo riminese dopo il fallimento della gestione a guida politica del centrosinistra che ha portato alla chiusura dello scalo e a lunghe procedimenti giudiziari che tutti ricordiamo". 

Secondo quanto emerso dall'incontro, con Ceccarelli si è discusso dell’importanza fondamentale di questa infrastruttura per la realtà Riminese, Romagnola e Sammarinese; non solo per il settore turistico e fieristico-congressuale, ma per tutti gli altri settori economici. Secondo il candidato Ceccarelli pubblico e privato devono lavorare fianco a fianco, nel rispetto dei ruoli, per premettere alle realtà economiche di sviluppare al meglio le loro potenzialità, che nel caso del Fellini sono enormi. Per il candidato del centrodestra una realtà aeroportuale come quella di Rimini ha tutte le potenzialità per diventare un’infrastruttura fondamentale per lo sviluppo dell’area romagnola e delle zone limitrofe che hanno nel Fellini un sicuro punto di riferimento.

Corbucci ha presentato dati e numeri dell’aeroporto che, esclusa la parentesi della pandemia, sono il risultato di gestione oculata che ha già raggiunto buoni risultati e punta decisa a sviluppi futuri. L’obiettivo di AirRiminum è di arrivare a 600mila passeggeri nel corso del 2022. L’incontro ha rappresentato l’occasione di parlare di altri aspetti generali del programma del candidato. In particolare sono state apprezzate alcune ipotesi avanzate da Ceccarelli: un assessorato dedicato alle imprese e il sostegno ad un bonus, semplice e senza burocrazia, dell’80% per la ristrutturazione del sistema alberghiero. Un’idea del ministro al Turismo Massimo Garavaglia e in fase di studio a livello governativo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ceccarelli visita il "Fellini": "Bene gestione privata dopo disastri della politica targata centrosinistra"

RiminiToday è in caricamento