Politica

Clochard ed emergenza freddo, Casa Madiba attacca il Comune di Rimini

Annunciata una conferenza stampa sotto i portici di palazzo Garampi: "Siamo stati gli unici ad occuparci dei senza tetto"

Forte atacco di Csa Madiba al Comune di Rimini e, in particolare, al vice sindaco Gloria Lisi. Il tema è quello del freddo di questi giorni legato all'emergenza per chi non ha un tetto sulla testa. "In quest’ultima settimana abbiamo dovuto assistere ad una narrazione penosa della situazione territoriale legata agli homeless", spiegano dal centro sociale. "Ancora una volta l'assessore alle politiche sociali Gloria Lisi - prosegue la nota stampa - attacca Casa Andrea Gallo Rimini rea, secondo l'assessore ed ex rappresentante della lobby del sociale a Rimini, di essere inadempiente nei confronti del Comune per non aver rilasciato l'immobile, alias, gettare in strada 43 persone allo scadere della disumana emergenza freddo ovvero il 15 aprile 2016. Rumori sinistri e No border sono state le uniche due associazioni in Italia ad avere aperto un problema nel cuore delle istituzioni rispetto alla necessità di sovvertire, trasformare le politiche e gli interventi sociali a favore delle vittime del sistema neoliberista e in particolare dei senza casa. Venerdì 13 gennaio sotto i portici del Comune di Rimini si svolgerà una conferenza stampa su questi temi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Clochard ed emergenza freddo, Casa Madiba attacca il Comune di Rimini

RiminiToday è in caricamento