Il Prefetto Palomba lascia Rimini, Rossi-Pruccoli (PD) "E' stato determinante per la nostra Provincia"

In vista dell'avvicendamento Giorgio Pruccoli e Nadia Rossi, rispettivamente questore dell’Ufficio di Presidenza e consigliera della Regione Emilia-Romagna, esprimono la propria riconoscenza nei confronti del dottore Claudio Palomba

In vista dell'avvicendamento Giorgio Pruccoli e Nadia Rossi, rispettivamente questore dell’Ufficio di Presidenza e consigliera della Regione Emilia-Romagna, esprimono la propria riconoscenza nei confronti del dottore Claudio Palomba. “Sappiamo tutti quanto sia preziosa e determinante la figura del Prefetto. – commentano i consiglieri - Rimini è una realtà complessa, ricca di sfumature, ma anche di profonde contraddizioni. Un ruolo importante come quello del Prefetto cha sempre un impatto decisivo sul territorio. E ci sono tutti gli elementi per affermare con certezza che, per la nostra Provincia, Palomba è stato un incrollabile punto di riferimento".

"Un profilo che con le sue capacità, tra le quali spiccano le abilità umane e relazionali, ha permesso a Rimini di reagire con forza al momento di crisi socio-economica e culturale che l’Italia sta tuttora attraversando. Inoltre è stato promotore di confronti incentrati su temi meno mediatici, ma egualmente nobili, che in Riviera sono sempre poco conosciuti e spesso dribblati - continuano -. Basti pensare alle questioni legate alle infiltrazioni della criminalità organizzata e, più in generale, alla legalità intesa come valore fondante di una società coesa e capace di gettare le basi per un futuro roseo.Oppure al suo impegno per far nascere il tavolo provinciale anticrisi come anche il tanto lavoro per la creazione del distretto turistico a burocrazia zero".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Insomma - concludono - Palomba ha enormemente arricchito il nostro territorio attraverso il suo puntuale operato, e non v’è dubbio che risulterà decisivo anche nello svolgere le medesime funzioni a Lecce, sua nuova destinazione. A lui vanno i nostri sentiti ringraziamenti anche per la disponibilità dimostrata in questi anni, rivolgendogli anche un augurio per la sua nuova esperienza. Al contempo porgiamo il nostro benvenuto alla dottoressa Giuseppa Strano, nella certezza che saprà intercettare ed interpretare abilmente le necessità del nostro territorio, forte delle esperienze di assoluto livello vissute fino ad oggi. Saremo da subito a completa disposizione del nuovo Prefetto per offrire il nostro contributo, ove richiesto, nell’ interesse delle istituzioni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento