rotate-mobile
Politica

Consiglio provinciale di Rimini, nominati i capigruppo di maggioranza e opposizione

E’ stata bocciata la mozione presentata dall’opposizione per la costituzione dell’assemblea plenaria provinciale mensile di tutti i consiglieri comunali della provincia, allargata ai parlamentati eletti nella stessa

Nella seduta di mercoledì del Consiglio sono stati comunicati formalmente i nomi dei capigruppo dei gruppi consiliari. Sono Simone Gobbi per la maggioranza e Marzio Pecci per l’opposizione. Sono state poi presentate due interrogazioni da parte dell’opposizione: una da Vicario sul reparto di chirurgia senologica dell’ospedale di Santarcangelo di R. e una da Marzio Pecci sulla Fiera. Ad entrambe sarà fornita risposta nel prossimo Consiglio.

E’ stata bocciata, dopo un ampio dibattito, la mozione presentata dall’opposizione per la costituzione dell’assemblea plenaria provinciale mensile di tutti i consiglieri comunali della provincia, allargata ai parlamentati eletti nella stessa. La volontà di “favorire il processo partecipativo” a tutti gli eletti a vario titolo nel territorio provinciale non ha convinto la maggioranza che identifica proprio nel Consiglio provinciale, previsto dalla legge, e nei consiglieri eletti, che provengono dai Comuni e rappresentano pertanto i territori, il luogo deputato ad affrontare le questioni di cui l’assemblea plenaria dovrebbe occuparsi. Il rischio sarebbe quello di creare un duplicato, peraltro dal funzionamento non proprio semplice, con quasi 360 partecipanti. Approvata infine a maggioranza la variazione nr. 8 al Bilancio di previsione finanziario 2018/2020.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio provinciale di Rimini, nominati i capigruppo di maggioranza e opposizione

RiminiToday è in caricamento