“Costruire una rete per il diritto alla casa”: si riunisce il sindacato inquilini della Cisl

Oltre duecento delegati, provenienti da tutta Italia, si riuniranno al Palazzo dei Congressi di Riccione giovedì e venerdì nel VII Congressi nazionale del Sicet, il sindacato inquilini della Cisl

Oltre duecento delegati, provenienti da tutta Italia, si riuniranno al Palazzo dei Congressi di Riccione giovedì e venerdì nel VII Congressi nazionale del Sicet, il sindacato inquilini della Cisl, “Costruire una rete per il diritto alla casa” per discutere sulla grave situazione abitativa che vive il nostro Paese. Un milione di famiglie alle prese ogni mese con le difficoltà di riuscire a pagare l’affitto o il mutuo. 150mila sfratti in attesa di essere eseguiti, dovuti a morosità incolpevole.

650mila domande per una casa di edilizia pubblica e 350mila richieste di contributo per la locazione con risorse a zero. Questo il quadro d’insieme del disagio abitativo che con la crisi aumenta le proprie dimensioni. Il compito del congresso non è semplice: individuare proposte efficaci per invertire la situazione e riuscire a sostenerle con i vari livelli di governo nel Paese. I temi principali sono: gli sfratti, l’offerta pubblica di edilizia residenziale, la riforma del regime delle locazioni, le tasse e l’evasione negli affitti e le risorse per il settore abitativo.
 
I lavori si apriranno giovedì con una tavola rotonda dall’obiettivo di analizzare alcuni modelli di offerta abitativa in Europa e confrontarli con quello italiano per far emergere gli esempi più virtuosi. Ne discuteranno: Guido Piran segretario generale del Sicet, Serge Incerti Formentini presidente del più importante sindacato inquilini francese, la Confederation Nationale du Logement, Alessandro Bolis responsabile casa per l’Anci, Ettore Isacchini presidente di FederCasa e i segretari di Sunia, Uniat e Unione Inquilini: Daniele Barbieri, Augusto Pascucci e Walter De Cesaris. Nel giorno successivo è prevista la votazione degli organismi dirigenti e dei documenti finali.    
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento