rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Politica

Croatti (M5S): "Le imprese sono in ginocchio, sul caro energia le nostre proposte ignorate dal governo"

Così Marco Croatti e Gabriele Lanzi del Movimento 5 Stelle: "Una situazione drammatica che solo il Movimento 5 Stelle aveva denunciato già un anno fa, quando iniziarono i primi rincari"

"Gli effetti devastanti della crisi energetica sono sotto gli occhi di tutti. Migliaia di imprese sono in ginocchio e non riusciranno a pagare le bollette con importi fuori controllo. Una situazione drammatica che solo il Movimento 5 Stelle aveva denunciato già un anno fa, quando iniziarono i primi rincari a seguito della ripartenza dell'economia post pandemia, ma di cui i vecchi partiti si sono resi conto soltanto nel momento in cui dovevano chiedere il voto ai cittadini e dopo avere ignorato per mesi le soluzioni da noi proposte". Così in una nota i senatori e referenti in l'Emilia-Romanga per il MoVimento 5 Stelle, Marco Croatti e Gabriele Lanzi.

"Per non parlare degli aiuti del tutto inconsistenti, quasi offensivi, messi in campo dal Governo 'dei migliori', che vorrebbe far pagare alle imprese i propri debiti contraendo altri debiti. A subirne le conseguenze sono migliaia di attività e di imprenditori, che oggi si trovano costretti a far fronte alle altissime bollette in arrivo. Il Movimento 5 Stelle è pronto a farsi carico di questa gravissima situazione e a mettere in campo le misure che da tempo abbiamo pensato per risolverla. Sappiamo come uscire fuori da un'emergenza economica, lo abbiamo già fatto durante la pandemia con un corredo di misure di protezione sociale ed economica verso cittadini e imprese in difficoltà. Oggi occorre fare lo stesso, sollecitando anche soluzioni strutturali in Europa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Croatti (M5S): "Le imprese sono in ginocchio, sul caro energia le nostre proposte ignorate dal governo"

RiminiToday è in caricamento