menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cultura e spettacolo, la Lega: "La Regione intervenga con i contributi per sostenere il settore"

Montevecchi: "La nostra Regione è ricca di start-up innovative che svolgono la loro attività nel campo della cultura e dello spettacolo"

"La Giunta Bonaccini intervenga, in analogia con quanto già disposto dal Mibact, per stanziare contributi a tutti i soggetti dello spettacolo che non hanno ricevuto sovvenzioni regionali".

Lo chiede, con una interrogazione, a prima firma Matteo Montevecchi, il gruppo regionale Lega E-R. "La nostra Regione è ricca di start-up innovative che svolgono la loro attività nel campo della cultura e dello spettacolo. Questi soggetti svolgono un ruolo essenziale nella diffusione della musica e della cultura e consentono a molti artisti di trovare uno sbocco lavorativo. Nel nostro territorio ci sono start-up in grado di trovare buona parte del proprio budget dal settore privato (incassi da biglietti e sponsor) e che, nonostante l’eccellenza dei risultati, non hanno ricevuto contributi dalla Regione Emilia-Romagna. L’emergenza Covid-19 ha determinato, a partire dal 26 febbraio 2020, un blocco totale del lavoro di queste start-up, molte delle quali rischiano anche la chiusura. Il Ministero per i beni e le attività culturali per il turismo (Mibact) ha stanziato 20 milioni di euro, destinati a quelle realtà che non hanno ricevuto contributi provenienti dal Fus (Fondo unico per lo spettacolo). Chiediamo alla Giunta Bonaccini se intende, in analogia con quanto già disposto dal Mibact, intervenire per prevedere sovvenzioni e contributi ai soggetti promotori di spettacolo che non hanno ancora percepito sovvenzioni regionali" conclude il consigliere regionale del Carroccio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Pizza integrale in padella da preparare a casa

Alimentazione

I 10 food trend del 2021, più attenzione a salute e ambiente

Cura della persona

Sali di Epsom: i mille usi per il benessere del corpo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento