Delfinario trasformato in giardino zoologico? Verdi contro il Comune

"Nel caso del Delfinario di Rimini, deve essere garantito il rispetto delle norme comunitarie e nazionali a tutela degli animali." Questo è quanto ha chiesto la consigliera regionale dei Verdi Gabriella Meo alla Giunta regionale in un'interpellanza presentata venerdì

Nel caso del Delfinario di Rimini, deve essere garantito il rispetto delle norme comunitarie e nazionali a tutela degli animali.” Questo è quanto ha chiesto la consigliera regionale dei Verdi Gabriella Meo alla Giunta regionale in un’interpellanza presentata venerdì. “Le molteplici criticità e gli insormontabili limiti strutturali degli impianti del Delfinario – continua Meo – emersi attraverso le indagini della Procura della Repubblica e gli accertamenti svolti congiuntamente dal Ministero della Salute e dal Ministero dell’Ambiente, rendono impossibile ospitare legalmente animali selvatici. Proprio per questo motivo, infatti, il Ministero dell’Ambiente ha negato il rilascio della licenza di giardino zoologico.”

Cercare di aggirare le norme con provvedimenti che autorizzino la detenzione, anche temporanea, di animali esotici in strutture che, di fatto, sarebbero equiparate a quelle zoologiche, sarebbe in contrasto con quanto già disposto dal Ministero competente ed in ogni caso con le leggi vigenti.”, continua Meo. “Inoltre, qualunque iniziativa imprenditoriale con la presenza di animali – spiega l’esponente ecologista – potrebbe essere denunciata alla Commissione Europea per violazione della Direttiva 1999/22/CE relativa alla custodia di animali selvatici nei giardini zoologici e darebbe avvio ad un’ennesima procedura di infrazione contro l’Italia, i cui pesanti oneri finanziari ricadrebbero su tutti i cittadini.”

Nella mia interpellanza – conclude la consigliera Meo – ho chiesto alla Regione quali iniziative intenda intraprendere per garantire la tutela degli animali e quali decisioni abbia assunto l’Ausl di Rimini sul caso in questione.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

Torna su
RiminiToday è in caricamento