Politica Riccione

Distrutti i manifesti elettorali di Forza Italia. Erbetta: "Bravata o c'è dietro un mandante politico?"

Si tratta di un cartello di Forza Italia, in vista delle elezioni amministrative del 12 giugno nel Comune di Riccione

Tre giorni fa era stato affisso questo cartellone a Riccione. E' andato distrutto. Si tratta di un cartello di Forza Italia, in vista delle elezioni amministrative del 12 giugno. La segnalazione arriva dal candidato Mario Erbetta: "Forse sarà una bravata di ragazzotti scappati di casa o forse è un messaggio a Forza Italia di Riccione che sta dimostrando di aver ritrovato quell'unità e quella compattezza dei tempi migliori. Sicuramente un gesto di intolleranza e di inciviltà in una città accogliente come Riccione". E aggiunge: "A questi teppisti dal mandate politico o meno dico che Forza Italia alle prossime elezioni amministrative di Riccione sarà una protagonista e che non si lascia intimorire o spaventare da gesti del genere. Io come candidato mi impegnerò con tutte le mie capacità affinché Forza Italia sia determinante per l'elezione a sindaco di Riccione di Stefano Caldari. Strappate pure i nostri manifesti ma sappiate che a noi piace vincere con lealtà e sul campo e lo dimostreremo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Distrutti i manifesti elettorali di Forza Italia. Erbetta: "Bravata o c'è dietro un mandante politico?"
RiminiToday è in caricamento