Donne molestate a Riccione, Sensoli (M5S): "Ignorate le segnalazioni nella zona dell'ex colonia"

Il consigliere regionale grillino punta il dito sulla mancanza di sicurezza, presentata una interrogazione alla Giunta

Garantire la sicurezza di chi frequenta la zona dove sorge anche il centro di formazione professionale di via Torino a Riccione. È la richiesta di Raffaella Sensoli, consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle, contenuta in una interrogazione presentata alla Giunta dopo che le aggressioni denunciate da alcune donne nei giorni scorsi e che hanno avuto tutte come scenario comune la zona dell’ex colonia ENEL e dove oggi si trova lo IAL, il centro di formazione professionale che si avvale anche di finanziamenti regionali. “Questa vicenda avviene in un’area a fortissima vocazione turistica confermando il permanere di condizioni non diverse da quelle verificatesi l’anno scorso a Rimini – spiega Raffaella Sensoli- e conferma anche l’enorme divario esistente tra quartieri in cui si è investito in riqualificazione urbana e quartieri lasciati in stato di completo abbandono. Senza contare che la situazione di abbandono dell’ex colonia ENEL ed i rischi connessi alla presenza di sbandati è stata segnalata in più occasioni alle autorità evidentemente però senza successo”. Ecco perché nella sua interrogazione la consigliera regionale del MoVimento 5 Stelle chiede alla Giunta di intervenire.

“Visto che si parla tanto di autonomia non capiamo perché Bonaccini non abbia inserito anche il tema della sicurezza all’interno della trattativa da portare avanti con il Governo – conclude Raffaella Sensoli – Soprattutto in Riviera, con la grande presenza turistica, questo tema diventa di fondamentale importanza anche per lo sviluppo e la crescita di tutto il territorio”. Intanto domani, venerdì 9 febbraio, all’hotel Corallo di Rimini (viale Vespucci 46) il MoVimento 5 Stelle parlerà proprio di sicurezza e violenza di genere. Oltre alla consigliera Sensoli all’incontro parteciperanno i parlamentari Giulia Sarti, Maria Edera Spadoni e Vittorio Ferraresi, e i candidati Carla Franchini, Sergio Culiersi e Marco Croatti. Appuntamento a partire dalle 21.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

  • Rapina a mano armata in pieno giorno, preso di mira un supermercato

Torna su
RiminiToday è in caricamento