Politica Novafeltria

Elezioni, a Novafeltria sfida a due: ecco chi sono i candidati sindaco

Dopo la ricandidatura del sindaco uscente Stefano Zanchini (area centrodestra), arriva il nome del candidato per il centrosinistra

Anche i cittadini di Novafeltria sono chiamate a votare per il nuovo sindaco il 3 e 4 ottobre. Al momento in campo ci sono solo due candidati. Infatti, il sindaco uscente Stefano Zanchini, eletto nel 2016 con la lista Percorso Comune (area centrodestra), aveva ufficializzato la sua ricandidatura, e nel centrosinistra il percorso di Novaè era arrivato a elaborare il programma, ma senza esprimere una candidatura. Il tempo stringe e il nome è arrivato. La candidatura proviene dall’area di centrosinistra e si tratta di Ottavia Borghesi che si presenta con la lista In-Nova che guarda agli ideali originari che hanno consentito la nascita di Novaè.

"Il nostro obiettivo oggi – affermano – è quello di portare avanti un progetto che parta dalla condivisione e da uno sviluppo del territorio di ampio respiro al fine di rappresentare un’alternativa positiva e credibile al centrodestra, ponendosi all’ascolto dei cittadini che vivono nel capoluogo e nelle frazioni per capirne i bisogni reali e tradurli in azioni e scelte concrete. La squadra che proponiamo è composta da persone giovani, persone con esperienza e persone di riferimento della società civile e dei territori, che si arricchiscono e completano fra loro. Una lista che è specchio di come si strutturi la nostra proposta di gestione della cosa pubblica".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, a Novafeltria sfida a due: ecco chi sono i candidati sindaco

RiminiToday è in caricamento