Elezioni, Galli (Lega): "La squadra della Lega è vincente e Veronica Pontis sarà il sindaco di tutti"

Il segretario provinciale del Carroccio al fianco della candidata sindaco di Misano nel rush finale della campagna elettorale

“In chiusura di questa intesa campagna elettorale, voglio rinnovare il mio sostegno incondizionato alla nostra candidata Veronica Pontis”. A dirlo è ancora una volta Bruno Galli, segretario provinciale della Lega di Rimini, che ritorna sul “valore di Veronica che ha dato prova, in queste ultime settimane, dell’impegno e della professionalità che metterà in campo una volta eletta sindaco di Misano. La Lega continuerà a starle vicino e a fare tutto il possibile per cambiare questo Comune. Il progetto della Pontis ci ha entusiasmato fin dal primo momento perché rispecchia la nostra idea di cambiamento e getta le basi per un’Amministrazione più responsabile e al fianco di cittadini e imprese”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per Galli non ci sono dubbi: “la nostra è la squadra vincente e Veronica ne è la degna rappresentante. In lei riponiamo la massima fiducia e siamo certi che non solo non ci deluderà ma ripagherà la voglia di rinnovamento dei cittadini di Misano”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bagno in mare all'alba, una ragazzina muore annegata

  • Spot choc a danno della Riviera per promuovere la Calabria, rispetto al nord a rischio Covid

  • Suv tira dritto alla rotatoria, mamma e figlio in scooter centrati in pieno

  • Tragedia sulle strade, militare di stanza a Rimini perde la vita con la figlia 13enne

  • Movida senza mascherine, nei guai diversi locali: multati anche baristi e clienti

  • Notte Rosa, svelate le anticipazioni sull'edizione 2020

Torna su
RiminiToday è in caricamento