Lunedì, 18 Ottobre 2021
Politica

Elezioni, la Lista Jamil raccoglie oltre 370 firme in pochi giorni: "Un risultato che ci ha sorpresi"

Il portavoce Kristian Gianfreda: "La nostra lista, la lista del sindaco, vuol essere lo strumento trasversale della società riminese, fra le culture e le sensibilità politiche diverse"

Sono state consegnate sabato le firme a sostegno della Lista Jamil. In pochi giorni ne sono state raccolte oltre 370. “Un risultato che ci ha sorpresi – dichiara Kristian Gianfreda, portavoce della Lista Jamil –  che ci conferma quanto interesse e fiducia ci sono sulla nostra lista. C'è un grande entusiasmo per un progetto forte e reale, che ha radici profonde nella città, ogni candidato porta con sé le istanze e la visione di un mondo vero. Non una lista costruita a tavolino per scopi elettorali. La Lista Jamil è un progetto politico che continuerà dopo le elezioni, siamo ‘una squadra pazzesca’ che garantisce alla città che il lavoro fatto fino ad oggi possa continuare”.

“Del resto, come ripetiamo sempre ‘Chi non vede non vuol vedere’. Rimini è più bella, più solida, più pronta, in Italia e in Europa per affrontare la grande sfida della ripartenza, della ripresa economica. Per uscire più forti dalla crisi pandemica - prosegue Gianfreda - La nostra Lista, la lista del sindaco, vuol essere lo strumento trasversale della società riminese, fra le culture e le sensibilità politiche diverse, nel mondo del lavoro, delle professioni, della solidarietà attiva, delle imprese, per vincere anche il secondo tempo della partita. Non è una questione di continuità o di discontinuità.  È questione di altezza. Essere all'altezza di questi anni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, la Lista Jamil raccoglie oltre 370 firme in pochi giorni: "Un risultato che ci ha sorpresi"

RiminiToday è in caricamento