menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni, Mauro (Pdl) tuona: "Immobilismo del centrodestra"

E' l'opinione del capogruppo in consiglio comunale del Pdl, Gennaro Mauro

"La partita a scacchi tra le forze politiche del centrodestra riminese alla ricerca del candidato sindaco condiviso ormai sta lentamente consegnando il governo della città per altri cinque anni al centrosinistra". E' l'opinione del capogruppo in consiglio comunale del Pdl, Gennaro Mauro. "Sono convinto che Gnassi, pur preoccupato per le sue vicissitudini giudiziarie, stia trattenendo il sorriso difronte al caos esistente tra le file dei 5 stelle e l'immobilismo del centrodestra", tuona Mauro.

"È paradossale che in casa nostra il dibattito avvenga a suon di comunicati stampa e non seduti tutti insieme a ragionare, e perché no, a prendere seriamente in considerazione che l'investitura possa passare attraverso il coinvolgimento dei nostri elettori - continua l'esponente del centrodestra -. Come può passare in secondo ordine l'invito mosso dalla Giorgia Meloni a Salvini e Berlusconi di superare il rebus dell'individuazione dei candidati sindaci delle principali città italiane attraverso il lancio delle primarie. Ebbene, facciamo le primarie anche a Rimini".

"Ha ragione Marzio Pecci, l'unico candidato attualmente in corsa per il centrodestra, quando rivolge un appello a Forza Italia per creare una vera alleanza che possa rappresentare una credibile coalizione che abbia le carte in regola per scalzare Gnassi da palazzo Garampi - conclude Mauro -. Ma per far ciò e diventare il candidato di tutto il centrodestra invito Pecci a misurarsi con gli altri potenziali candidati sindaci che dovessero essere designati dalle realtà partitiche e civiche di centrodestra.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Simbolo di Rimini, storia e curiosità del grattacielo

social

Ricette con uova, 4 idee creative da gustare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento