Elezioni regionali, Rifondazione Comunista: "Borgonzoni e Bonaccini sono i due volti della stessa medaglia"

"Aderiamo alla lista l'altra Emilia Romagna e inviatiamo a votare Stefano Lugli"

Stefano Lugli, candidato alle Regionali con l'Altra Emilia Romagna

La federazione di Rimini del Partito della Rifondazione Comunista alle prossime elezioni regionali aderirà alla lista di alternativa dell’Altra Emilia Romagna. "Coerentemente con la scelta di costruire una soggettività della sinistra incompatibile con il liberismo e la destra, il PRC è tra i soggetti promotori dell’Altra Emilia Romagna che rappresenta la sola lista alternativa di sinistra presente in tutte le circoscrizioni elettorali della regione. Riteniamo la Borgonzoni e Bonaccini i due volti della stessa medaglia, la prima espressione di una politica troglodita e urlante di stampo razzista, il secondo rappresentativo di una destra mondana, e socialmente accettata, che si unisce in nome della gestione del potere con pezzi di mondo progressista e campioni del liberismo. Il vero voto utile è quello coerente con le proprie idee ed i propri principi. Per questo motivo invitiamo a votare Stefano Lugli come presidente della Regione Emilia Romagna e ad esprimere la propria preferenza per Carla Gozzi e Francesco Gualdi candidati nel collegio di Rimini per l’Altra Emilia Romagna".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruspa come ariete per mettere a segno la spaccata nel supermercato

  • Estetista abusiva pizzicata a lavorare in casa senza permessi

  • Bollo auto: ecco cosa cambia nel 2020

  • Oggi Simoncelli avrebbe compiuto 33 anni: buon compleanno Sic

  • In casa oltre 33mila euro falsi, autotrasportatore arrestato dai carabinieri

  • Alberta Ferretti sfila con la nuova collezione a Rimini e sarà uno show in omaggio a Fellini

Torna su
RiminiToday è in caricamento