Elezioni, la capolista Sarti (M5S): "Subito riduzione degli stipendi"

La giovane candidata per il M5S, capolista alla Camera della formazione politica di Beppe Grillo finirà in Parlamento con un nutritissimo drappello di "grillini"

La soddisfazione di Giulia Sarti è contagiosa. La giovane candidata per il M5S, capolista alla Camera della formazione politica di Beppe Grillo finirà in Parlamento con un nutritissimo drappello di "grillini", un parlamento che si ripromettono di “aprire come una scatoletta di tonno”. Per lei è un turbinio di emozioni, solo venerdì scorso è salita sul palco di Piazza San Giovanni a Roma per dire la sua davanti a migliaia di cittadini e oggi, lunedì gusta il risultato del Movimento. “Cosa cambierà in un tweet? Il metodo e il linguaggio del fare politica”.

Che emozioni sta vivendo?

“Oggi è una giornata storica per noi; stiamo raccogliendo i frutti della buona politica seminata fino ad ora: dalla Sicilia fino alle altre regioni. In Emilia Romagna potremmo essere la prima forza politica e questo è un risultato immenso”.

E domani cosa succederà?

“Siamo proiettati a quello che succederà in Parlamento. Al di là dei risultati la vera forza è rappresentata dal coinvolgimento delle persone; un valore da confermare. Daremo un segnale forte partendo dai costi della politica: rinunceremo ai rimborsi e ci ridurremo gli stipendi. Confermiamo che non faremo alleanze e saremo coerenti con i messaggi inviati durante la campagna elettorale”.

Il M5S ha trionfato in comuni in cui non c'erano consiglieri comunali. Come se lo spiega?

“Questo significa che i gruppi locali ci sono, che lavorano bene e che è stato fatto un immenso lavoro dagli attivisti; hanno creato e rafforzato il contato con il territorio anche dove non eravamo presenti con i consiglieri. Merito delle persone che si avvicinano al M5S perché sentono il bisogno di una politica diversa. E noi non vediamo l'ora di esserci”.

Che risultato si aspettava?

“Mi aspettavo una percentuale alta ma non così tanto. E adesso festeggiamo a Rimini in piazza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento