Quattro riminesi in Parlamento: Petitti, Arlotti, Pizzolante e Sarti

Si tratta di Emma Petitti e Tiziano Arlotti, rispettivamente numero 12 e 21 nella lista alla Camera per il Pd, Sergio Pizzolante, numero 2 nella lista per il Pdl alla Camera e la "grillina" Giulia Sarti

Dalla provincia di Rimini arrivano al parlamento ben 5 candidati. Per il Partito democratico, che ha ottenuto 28 seggi alla Camera per l'Emilia-Romagna, diventeranno deputati il segretario del Pd Riminese Emma Petitti e l'ex assessore ai Lavori pubblici di Rimini Tiziano Arlotti. Sergio Pizzolante, questa volta passa da deputato a senatore del Pdl. Il partito ha ottenuto 5 seggi nel collegio Emilia-Romagna e Pizzolante era secondo in lista, dopo Michela Vittoria Brambilla.

Posto assicurato anche per la 'grillina' Giulia Sarti capolista per il Movimento 5 stelle, che ha ottenuto 7 seggi alla Camera per l'Emilia-Romagna. Per il Senato, guadagna lo scranno, il già senatore Sergio Zavoli, eletto però nel collegio Campania. La Confartigianato della Provincia di Rimini, esordisce il segretario dell'associazione Mauro Gardenghi, "augura loro di saper trovare, nel rispetto delle rispettive convinzioni politiche, un terreno comune di collaborazione per garantire che Roma ascolti più del passato le istanze riminesi. Abbiamo mille problemi da risolvere, ma a differenza di altre zone del paese rappresentiamo un contesto che, se aiutato, potrà contribuire alla ripartenza economica dell’Italia".

"Emma Petitti, Sergio Pizzolante e Tiziano Arlotti godono della nostra piena fiducia - continua Gardenghi -. La stessa che accompagna Giulia Sarti. Per lei, al debutto in un ruolo politico con responsabilità così elevata, l’augurio sincero di saper leggere e interpretare al meglio i bisogni delle piccole e medie imprese, di un ceto medio produttivo che va sostenuto perché possa contribuire come in passato al benessere della comunità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento