menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Boom di Grillo. Vitali: "Ora serve una rivoluzione del Pd"

E' ora di cambiare qualcosa. Dal risultato elettorale il presidente della Provincia di Rimini, Stefano Vitali, sentito da Riminitoday, fa autocritica

E' ora di cambiare qualcosa. Dal risultato elettorale il presidente della Provincia di Rimini, Stefano Vitali, sentito da Riminitoday, fa autocritica e capisce che con il boom di voti per il Movimento 5 stelle "è stato dato un segnale chiaro alla politica. Il Pd, soprattutto a livello locale, ha enormi difficoltà a prendere posizioni nette, non si esprime su nulla. Anche a livello nazionale, c'è questo problema, che in campagna elettorale è venuto fuori chiaramente".

La colpa non è di nessuno, ma ora bisogna fare tesoro del messaggio e affrontare i cambiamenti. "Bisogna scegliere una chiara identità, - afferma Vitali - non si può continuare a non esporsi su nulla per non scontentare nessuno. Dal Pc fino al Pd ci si è portati dietro il consociativismo, ovvero il mantenere in equilibrio tutte le anime. Basta. Ora è il momento di sfoderare l'onestà e passare ad una fase coraggiosa di rivoluzione di se stessi".

Il territorio di Rimini ben sia adatta per questa fase sperimentale che il Pd deve affrontare secondo Vitali: "Siamo un territorio con una tendenza economica di centrodestra. Per questo possiamo diventare un laboratorio per un nuovo modo di fare il Pd. Dobbiamo smettere di non dire le cose per non scontentare nessuno"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento