Politica

Riccione, un emendamento per fermare l'arrivo dei rifiuti fuori regione a Raibano

L’emendamento - sottolinea l’assessore all’Ambiente, Susanna Vicarelli - aggiunge strumenti ulteriori di protezione della salute per le popolazioni residenti in prossimità degli impianti"

La Giunta comunale di Riccione approverà giovedì la proposta di emendamento all’articolo 35 – “Misure urgenti per l’individuazione e la realizzazione di impianti di energia, dei rifiuti urbani e speciali,  costituenti infrastrutture strategiche di preminente interesse nazionale” della D.L.133/2014, il cosiddetto “Sblocca Italia”, che cosi com’è di fatto permetterebbe l'ingresso nell'inceneritore di Raibano di rifiuti provenienti da tutta Italia.

L'emendamento, condiviso anche dai Comuni di Bellaria e Coriano, prevede integrazioni all'articolo proposto dal Governo, ribadendo il principio di prossimità e quell'autosufficienza regionale sancita per legge nel 2006, sottolineando, sempre attraverso le norme esistenti, il potere dei Sindaci, in qualità di soggetti che possono esprimere  parere vincolante sull'eventuale incidenza pericolosa delle emissioni nocive.

Nella parte centrale, al comma 2, laddove la nuova disposizione affronta il tema legato all’autorizzazione a saturazione del carico termico, l’emendamento proposto dal comune di Riccione intende riformalo introducendo la norma che tale autorizzazione debba richiamarsi anche al parere vincolante e prescrittivo del sindaco e delle agenzie regionali e provinciali per la protezione dell'ambiente e alla pianificazione regionale e locale in materia di qualità dell'aria ai fini della tutela della salute pubblica e della protezione dell’ambiente anche delle aree più prossime all’impianto.

“L’emendamento - sottolinea l’assessore all’Ambiente, Susanna Vicarelli - aggiunge strumenti ulteriori di protezione della salute per le popolazioni residenti in prossimità degli impianti e garantisce la persistenza del comportamento virtuoso orientato al recupero da parte di quelle regioni che hanno progettato e realizzato un proprio sistema integrato ed autosufficiente di recupero e smaltimento dei rifiuti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riccione, un emendamento per fermare l'arrivo dei rifiuti fuori regione a Raibano

RiminiToday è in caricamento