Europa Verde dice no all'ampliamento di un supermercato

L'appello all'amministrazione comunale dopo l'intervento del comitato Macanno

Europa Verde dice no all'apliamento del supermercato Conad a Cattolica, un progetto già osteggiato da dal comitato Maccanno. Europa Verde lancia un appello all'amministrazione Comunale perché si possa rivedere la decisione di autorizzare l'ampliamento nell'area ancora verde tra via Indipendenza, via Francesca da Rimini e via Cacciatore.

"La nuova legge prevede si che si possa autorizzare l'ampliamento rispetto ai 1000 mq di superficie precedentemente autorizzati e di cui i proprietari vantano dei diritti acquisiti, ma come Verdi ci sentiamo di non condividere questa scelta politica.
Oltre ad un'ulteriore impermeabilizzazione del suolo e cementificazione del nostro territorio, si avrà inesorabilmente anche un grave peggioramento della qualità della vita dei residenti, dovuti all'aumento del traffico, dei rumori e dello smog, tralasciando ancora una volta i bisogni reali dei cittadini", spiega Europa Verde.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chiosa Europa Verde: "Sarebbe interessante anche capire se sia possibile ipotizzare un accordo perequativo con gli aventi diritto per lasciare l'area completamente verde ed a disposizione di tutti i cittadini, per tutelare la biodiversità, per far giocare i bambini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Test sierologico gratuito, ecco le farmacie della provincia di Rimini che aderiscono

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento