Festa del Movimento 5 Stelle a Rimini: Grillo sale sul palco e canta. Di Maio candidato premier

Il leader del partito e' salito sabato mattina sul palco poco prima delle 10 e si e' messo a cantare

Foto Agenzia Dire

Si e' aperta con una improvvisata di Beppe Grillo la seconda giornata della festa del Movimento 5 stelle. Il leader del partito e' salito sabato mattina sul palco poco prima delle 10 e si e' messo a cantare. Presente anche Roberto Fico, deputato e presidente della Vigilanza Rai che venerdì a sorpresa è rimasto fuori dalla scaletta degli interventi previsti alla festa Italia a Cinque Stelle. "I problemi si risolvono", ha affermato appena arrivato alla festa del Movimento cinque stelle e rispondendo ad alcuni militanti che lo hanno salutato. Poi, sorridente, si e' infilato nel retropalco. Quindi si è confrontato con Luigi Di Maio, Grillo e Davide Casaleggio. "Tutto ok", ha commentato Casaleggio.

L'intervento Di Battista

Luigi Di Battista è intervenuto in un videomessaggio  perché ha dovuto accompagnare la compagna, che aspetta un figlio da lui, all'ospedale dopo che le sono inziate le doglie: "Andare al governo non e' il fine del Movimento cinque stelle, il nostro fine e' cambiare radicalmente questa societa'. Ho fiducia in Luigi, ha una abnegazione quasi commovente e va sostenuto". Di Battista ha ringraziato Grillo: "E' un patriota". Così su Davide Casaleggio: "Sta proseguendo il sogno di suo padre". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Luigi Di Maio candidato premier

Nel tardo pomeriggio è stato annunciato l'esito della consultazione delle primarie: Di Maio è il candidato premier. "La responsabilità che mi avete affidato - ha detto il vice presidente della Camera -  è grande ma tutti insieme ce la possiamo fare perché noi siamo il M5S e non dobbiamo mai dimenticarlo". "Porterò avanti il mio ruolo con disciplina e onore", ha aggiunto. "Il nostro sarà il governo della riscossa degli italiani - ha chiosato -. Formeremo una squadra di governo di cui essere orgogliosi". Alle prossime elezioni "gli italiani dovranno scegliere tra vivere e sopravvivere". Grillo ha smentito sul suo blog in modo categorico un attacco hacker: "In seguito alle verifiche possiamo affermare che la votazione si è svolta in regolarità e nessun voto è stato manomesso. Sono in corso indagini per acquisire le tracce di tutti i tentativi di attacco che sono stati respinti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bagno in mare all'alba, una ragazzina muore annegata

  • Spot choc a danno della Riviera per promuovere la Calabria, rispetto al nord a rischio Covid

  • Forte vento e un veloce temporale faranno abbassare le temperature

  • Suv tira dritto alla rotatoria, mamma e figlio in scooter centrati in pieno

  • Tragedia sulle strade, militare di stanza a Rimini perde la vita con la figlia 13enne

  • Notte Rosa, svelate le anticipazioni sull'edizione 2020

Torna su
RiminiToday è in caricamento