Festa del Movimento 5 Stelle a Rimini: Grillo sale sul palco e canta. Di Maio candidato premier

Il leader del partito e' salito sabato mattina sul palco poco prima delle 10 e si e' messo a cantare

Foto Agenzia Dire

Si e' aperta con una improvvisata di Beppe Grillo la seconda giornata della festa del Movimento 5 stelle. Il leader del partito e' salito sabato mattina sul palco poco prima delle 10 e si e' messo a cantare. Presente anche Roberto Fico, deputato e presidente della Vigilanza Rai che venerdì a sorpresa è rimasto fuori dalla scaletta degli interventi previsti alla festa Italia a Cinque Stelle. "I problemi si risolvono", ha affermato appena arrivato alla festa del Movimento cinque stelle e rispondendo ad alcuni militanti che lo hanno salutato. Poi, sorridente, si e' infilato nel retropalco. Quindi si è confrontato con Luigi Di Maio, Grillo e Davide Casaleggio. "Tutto ok", ha commentato Casaleggio.

L'intervento Di Battista

Luigi Di Battista è intervenuto in un videomessaggio  perché ha dovuto accompagnare la compagna, che aspetta un figlio da lui, all'ospedale dopo che le sono inziate le doglie: "Andare al governo non e' il fine del Movimento cinque stelle, il nostro fine e' cambiare radicalmente questa societa'. Ho fiducia in Luigi, ha una abnegazione quasi commovente e va sostenuto". Di Battista ha ringraziato Grillo: "E' un patriota". Così su Davide Casaleggio: "Sta proseguendo il sogno di suo padre". 

Luigi Di Maio candidato premier

Nel tardo pomeriggio è stato annunciato l'esito della consultazione delle primarie: Di Maio è il candidato premier. "La responsabilità che mi avete affidato - ha detto il vice presidente della Camera -  è grande ma tutti insieme ce la possiamo fare perché noi siamo il M5S e non dobbiamo mai dimenticarlo". "Porterò avanti il mio ruolo con disciplina e onore", ha aggiunto. "Il nostro sarà il governo della riscossa degli italiani - ha chiosato -. Formeremo una squadra di governo di cui essere orgogliosi". Alle prossime elezioni "gli italiani dovranno scegliere tra vivere e sopravvivere". Grillo ha smentito sul suo blog in modo categorico un attacco hacker: "In seguito alle verifiche possiamo affermare che la votazione si è svolta in regolarità e nessun voto è stato manomesso. Sono in corso indagini per acquisire le tracce di tutti i tentativi di attacco che sono stati respinti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insieme nella vita e nel lavoro, marito e moglie riaprono il supermercato in via della Fiera

  • Tenta il gesto estremo sui binari del treno, salvata appena in tempo dai carabinieri

  • Il programma Melaverde fa tappa in Romagna tra ristoranti e tour in collina

  • Investe una donna con i suoi tre cani sulle strisce pedonali e scappa: è caccia al pirata

  • Tre giorni di live, a Capodanno Riccione diventa la capitale della musica: arivano anche Emma e Mahmood

  • Folle inseguimento sulle strade per bloccare il furgone rubato

Torna su
RiminiToday è in caricamento