rotate-mobile
Politica

Dalla Regione 31mila euro per progetti dedicati al lavoro dei giovani

Parole chiavi: lavoro, Europa, creatività, protagonismo giovanile e cittadinanza responsabile

La Regione Emilia-Romagna ha finanziato 31 progetti in tutto il territorio con 400 mila euro in totale. Parole chiavi: lavoro, Europa, creatività, protagonismo giovanile e cittadinanza responsabile. Le risorse sono state assegnate attraverso un bando dell'assessorato alle politiche giovanili rivolto ad enti locali che ora svilupperanno nuovi spazi di coworking o fab lab, aprendo sportelli informativi o promuovendo momenti di confronto e approfondimento rivolti ai giovani e realizzati con il coinvolgimento di enti, associazioni e organizzazioni che si occupano di lavoro e impresa.

Per la Provincia di Rimini si sono aggiudicati i fondi regionali: l’Unione Comuni Valmarecchia (col progetto "Officina giovani: creatività ed opportunità”), il Comune di Rimini (“Insieme, liberi, attivi, verso il lavoro”) e l’Unione della Valconca (“l'Unione.... fa la forza"). “La Regione - dichiara la consigliera regionale PD Nadia Rossi – fin dall’inizio di questo mandato ha puntato molto sul lavoro. Con questo bando si rendono possibili progetti, pensati dagli Enti locali, per i giovani che, purtroppo, sono la fascia più colpita dalla crisi. Diamo quindi grande attenzione alla valorizzazione dei talenti dei giovani, soprattutto nell'ambito creativo.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla Regione 31mila euro per progetti dedicati al lavoro dei giovani

RiminiToday è in caricamento