Politica Cattolica

Gessaroli candidato sindaco di Cattolica, arriva il placet della Lega

I parlamentari Jacopo Morrone, segretario della Lega Romagna, e Elena Raffaelli, responsabile provinciale di Rimini del Carroccio: "Non ha rivali"

“L’attività, la competenza e la passione con cui Massimiliano Gessaroli si sta impegnando per Cattolica ci hanno pienamente convinto a sostenere la sua candidatura a sindaco della città rivierasca. Gessaroli non ha rivali”. Così in una nota i parlamentari Jacopo Morrone, segretario della Lega Romagna, e Elena Raffaelli, responsabile provinciale di Rimini del Carroccio. “Cattolica sta affrontando purtroppo un lento ma inesorabile declino. L’ultimo quinquennio ha dato il colpo di grazia a una località che avrebbe tutti i numeri per contendere il primato ad altri centri turistici della riviera romagnola. Serve un atto rivoluzionario, un cambiamento vero che traduca in realtà promesse realizzabili. Gessaroli non promette la luna, ma un’azione complessiva mirata a promuovere il ‘brand Cattolica’ per recuperare turisti e ampliare la stagione con eventi di richiamo. Un obiettivo che non può essere disgiunto da una riqualificazione del decoro urbano, dall’efficientamento della viabilità e, non ultimo, da azioni contro il degrado che, inevitabilmente, porta a situazioni di insicurezza. L’approfondito confronto che abbiamo intrattenuto con l’amico Massimiliano ci ha fatto riflettere anche sul suo stretto legame con la comunità cattolichina e sull’impegno profuso per il bene della città. Un elemento vincente: quello di essere un candidato della gente e tra la gente, affidabile, competente, trasparente e partecipe”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gessaroli candidato sindaco di Cattolica, arriva il placet della Lega

RiminiToday è in caricamento