Politica

I volontari al servizio della città celebrano la Giornata della Terra con i bambini delle scuole

All'incontro presenti anche l'assessore Mattia Morolli e la consigliera regionale Pd Nadia Rossi

Nella giornata dedicata alla terra anche i Ci.Vi.Vo sono protagonisti come centri di attività ecosostenibili, spesso legate proprio alla terra e alla coltivazione. Organizzatori di Iniziative virtuose e attività legate al bene comune, come è accaduto questa mattina nella scuola di San Salvatore dove “La Giornata della Terra” è stata celebrata giovedì proprio con il gruppo Ci.Vi.Vo di San Salvatore, che ha organizzato un momento formativo con i bambini per spiegare loro il senso di questa giornata e in che maniera le persone possono aiutare a salvaguardare il pianeta. Una condivisione sui valori di sostenibilità ambientale che si è conclusa con la realizzazione di un cuore nel giardino della scuola, proprio sull’ingresso dove entrano bambini, genitori e insegnanti. 

Sempre giovedì mattina, anche la scuola “Rodari” ha voluto celebrare la sua Gionata della Terra con la piantumazione dei bulbi recentemente donati da “Giadini d’autore”. Come noto infatti in questi giorni sono stati consegnati più di ventimila bulbi in diversi quartieri di Rimini grazie ai volontari dei gruppi Ci.Vi.Vo. e ai ragazzi di Tulips (una start up romagnola che si occupa di consegne a domicilio): fiori coloratissimi, profumati che hanno la caratteristica di moltiplicarsi l’anno successivo, adatti per essere piantati sia in cassetta, sia in terra. Una ventina i quartieri della città che hanno aderito al progetto.

“In una giornata così importante - ha sottolineato Mattia Morolli, Assessore alle attività Educative e ai rapporti con il territori - è bello che i gruppi Ci.Vi.Vo, che da sempre sono un elemento di vista della comunità,  partecipino dando il loro contributo nei luoghi che rappresentano il futuro della comunità stessa, che sono appunto le scuole.  Ci tengo a ringraziare gli oltre 900 volontari di tutti i gruppi Ci.Vi.Vo. del territorio e anche i bambini e le insegnati delle nostre scuole per la partecipazione a questi progetti”. 

All'incontro ha preso parte anche la consigliera regionale Pd Nadia Rossi che ha commentato il lavoro dei volontari: "Persone generose e responsabili, che mettono a disposizione il loro tempo in favore della collettività e per questo le ringrazio. La loro lodevole missione è il recupero di spazi e luoghi dal degrado per realizzare un ambiente urbano più accogliente per tutti. Ognuno, portando la sua piccola goccia, realizza una marea di solidarietà e civismo attivo. La città di Rimini e i riminesi hanno davanti un esempio virtuoso grazie al Progetto Ci.Vi.Vo.” sottolinea Rossi.

“In questa giornata così speciale, che celebra il nostro Pianeta, i gruppi Ci.Vi.Vo di Casalecchio e San Salvatore di Rimini si sono occupati di abbellire una rotonda stradale con messaggi chiari sul rispetto dell’ambiente e realizzare progetti anche grazie alle insegnanti e i bambini della scuola primaria di via San Salvatore. – spiega Rossi aggiungendo – Con un cuore verde viene reso riconoscibile uno spazio che era stato un po’ dimenticato e che torna al centro. Un nuovo cuore pulsante capace di sensibilizzare diverse generazioni sui temi dell’ambiente e della sostenibilità”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I volontari al servizio della città celebrano la Giornata della Terra con i bambini delle scuole

RiminiToday è in caricamento